Priscilla la Regina del Deserto – Il Musical

Dopo Sidney, Londra, Toronto e New York, il musical australiano di più grande successo di tutti i tempi ha debuttato il 14 dicembre scorso nello scintillante Priscilla Palace a Milano.
È prodotto da MAS, Music, Art & Show, e da altri illustri produttori tra cui l’attrice Bette Midler, Allan Scott e James L. Nederlander. Daniele Luppino, fondatore del MAS, è il primo produttore italiano a rientrare nel Board of Producers di un prestigioso pluripremiato “First Class Musical” di New York.

Dal suo debutto ad oggi, Priscilla ha ricevuto molteplici Premi e riconoscimenti internazionali. Tratto da “Priscilla la Regina del Deserto” – film commedia, vincitore, tra gli altri, di un Premio Oscar e del Grand Prix Du Publique al Festival di Cannes – racconta la storia di Tick, Bernadette e Adam, eccentrici artisti che, grazie ad un ingaggio, decidono di lasciare la noia e i problemi della loro vita a Sidney e portare il loro spettacolo di Drag Queen nell’entroterra australiano.

È una travolgente avventura “on the road” di tre amici che, a bordo di un vecchio bus rosa (soprannominato Priscilla), viaggiano attraverso lo sconfinato deserto australiano alla ricerca di amicizia e amore, finendo per trovare più di quanto avessero mai sognato.

Varie società italiane hanno contribuito alla realizzazione del musical, come la Brancato per i costumi, la Teyco per le scenografie, la Mario Audello per le parrucche e la Tecnovision per i LED. Teyco si è occupata della progettazione e realizzazione dei tiri di scena e dell’intero bus, mentre LITEC ne ha costruito l’intelaiatura in alluminio e la struttura di supporto. Il Bus Priscilla pesa quasi 6 tonnellate, è lungo 7 metri e mezzo, ha 3 ascensori al suo interno e si muove sul palco in ogni direzione. La superficie esterna è interamente coperta da 35.000 LED RGB. Di LITEC è anche il ground support che alloggia tutto l’allestimento del musical e che è composto da LIBERA FL105, LIBERA FL76 e Maxitower 76, nonché le 16 colonne in QX30S create per la movimentazione di tutte le quinte. Infine LITEC ha fornito numerosi accessori di fissaggio e appendimento funzionali alla movimentazione stessa.

info: www.litectruss.com

Vai alla barra degli strumenti