Il teatro Det Norske Teatret di Oslo sceglie ETC

Fino a poco tempo fa, il sistema di illuminazione all’interno del Det Norske Teatret di Oslo era composto da circa 100 fixture tra convenzionali e teste mobili. Il teatro produce sia musical che commedie, e il livello di rumore proveniente dall’impianto di illuminazione era diventato un problema.

Nel momento in cui si è reso necessario un rinnovo del parco luci, i gestori hanno deciso di vedere ciò che la tecnologia offriva in aggiunta alle console Eos, i dimmer Sensor e il sistema ETC Net3 già presenti nel teatro. Dopo aver valutato vari tipi di luci convenzionali e intelligenti, sono stati scelti i sagomatori Source Four LED Lustr+ proposti dal rivenditore ETC Elektrik.

Torkel Skjærven, resident lighting designer ha detto “Il rumore dato dalla ventola interna non era più un problema, la dimensione era compatta, il mix di colori completo e l’emissione di luce ha soddisfatto le nostre richieste”.

det norske oslo

Per la sala principale da 738 posti, Skjærven ha deciso di sostituire le 30 fixture utilizzate per il controluce e i tagli con i Source Four LED Lustr+ Zoom. Tutti i proiettori convenzionali utilizzati come frontali non sono stati sostituiti, ma Skjærven ha deciso di aggiungere altri 18 sagomatori ETC Source Four Revolution provvisti di zoom automatico, ideati per un funzionamento silenzioso e in grado di fornire allo staff del teatro “una soluzione altamente flessibile, con l’aggiunta di colori e utilizzabili semplicemente come wash di taglio o special”. E’ stato anche aggiunto un sistema convenzionale Source Four con lampada al tungsteno.

Per le altre sale, Skjærven ha voluto aggiungere alcuni Source Four LED Lustr+ Zoom per i tagli. “Con l’aggiunta di quasi 100 Source Four LED e 18 Revolution”, conclude Skjærven , “non solo l’illuminazione risulta uniforme, ma è anche straordinariamente stabile.”

info: www.etcconnect.com

Vai alla barra degli strumenti