“Riscrivere il paese” a Napoli con Proel, Axiom e Sagitter

Si è svolto dal 5 all’8 giugno nei celebri luoghi partenopei come Piazza del Plebiscito, il Teatro San Carlo, Palazzo Reale e piazza del Gesù, il festival “Riscrivere il paese“, con un programma di incontri, spettacoli ed eventi culturali.

Il festival è stato organizzato dalla testata giornalistica La Repubblica, ed ha visto la partecipazione di personaggi d’eccezione tra i quali Benigni, Sorrentino, Baricco e Salvatores.

rsz_repubblica_na_05rsz_repubblica_na_15

In Piazza del Gesù, la musica degli Avion Travel, Stefano Di Battista, Nino Buonocore e Rocco Hunt danno infiammato la platea in una serata indimenticabile e piena di emozioni. Per il comparto luci e audio del concerto sono stati scelti prodotti di casa Proel, con componenti Axiom, Proel e Sagitter sul palco.

proel-napoli

Per la parte audio sono stati utilizzati diffusori line array AX3210P, sub EDGE 121 e monitor da palco attivi WD15A, con woofer da 15 pollici, capaci di un’ottima intelligibilità e pressione sonora. Per le luci invece sono stati scelti il beam da 700W Arrow beam compact con apertura da 8° a 15°, colori CMY e ricco di effetti come gobos, prisma e iris elettronico, Eclipse wash 575, il proiettore architetturale Nightwave 1800 e il proiettore a LED HT3LED.

L’impianto è stato progettato e installato dal service “Vai con la sigla”.

info: www.proel.com

 

Vai alla barra degli strumenti