Iconic Sound: disponibile il cavo ottico analogico LightLead

Ne avevamo già parlato qualche mese fa, quando Iconic Sound aveva annunciato di aver realizzato il primo cavo ottico analogico per strumento. Un cavo jack-to-jack con connettore TR, il LightLead è ora in dirittura d’arrivo, con il primo lotto di 2000 pezzo già pronti per il mercato.

Iconic Sound ora possiede tutti i brevetti necessari per mettere in commercio la sua invenzione, una tecnologia che in questo campo, dove i termini ‘innovativo’ e ‘rivoluzionario’ si sprecano come i gettoni alle slot-machine, rischia di essere davvero un ‘game-changer’ se avrà effettivamente i risultati che promette. Si tratta infatti di un cavo che utilizzando la luce come mezzo di trasporto del segnale, fotoni al posto di elettroni quindi, possiede capacità zero, con il risultato della trasmissione più precisa mai realizzata per un cavo del genere. Questo si ripercuoterebbe in un aumento considerevole di dinamica, proprietà armoniche, larghezza di banda e assenza di rumore di fondo, poichè tra le altre cose i fotoni sono impermeabili alle interferenze elettro-magnetiche.

Utilizzabile con chitarre elettriche, acustiche, violino elettrico ed ogni strumento che supporti questo tipo di cavo, necessita, per alimentare i convertitori che passano il segnale da ottico ad elettrico di una batteria AAA per ogni estremità, per avere 9 ore di autonomia.
La grande innovazione però non starebbe nel cavo ottico, che di per se non è niente di nuovo, ma nel fatto che Iconic Sound abbia trovato il modo di far fare tutto questo percorso al segnale senza alcuna conversione in digitale.

I cavi tradizionali utilizzano un conduttore in rame multi-filo, o nel migliore dei casi, rame mono-conduttore. I cavi migliori sono in grado di minimizzare gli effetti capacitivi ma mai di eliminarli. Il risultato di una capacità diversa da zero è sempre quello di un filtro sulle alte frequenze. Il LightLead usa una fibra ottica analogica come trasporto che restituisce capacità zero. Non ci sarebbe quindi compressione del segnale o perdite, qualsiasi sia la lunghezza del cavo.

http://youtu.be/1SXBKGR55kc

Il LightLead è un cavo rivestito in PVC che contiene una fibre ottiche ad alta densità, resistenti agli impatti ed alla trazione, per dare a questi cavi una resistenza, a quel che dicono, anche superiore ai cavi standard. L’effetto antenna dei cavi è ridotto a zero indipendentemente da quante interferenze ci siano nell’ambiente.

Dire che saremmo curiosi di provarlo è decisamente poco a questo punto.

Info: www.iconicsound.com

Vai alla barra degli strumenti