Service Center Clay Paky in Russia

A marzo 2015 è stato aperto a Mosca un nuovo Clay Paky Service Center, per offrire assistenza tecnica a tutti i Paesi dell’area CSI ed ex CSI. L’ufficio, sotto la guida di Andrey Miroshnichenko potrà contare sulla presenza di 3 tecnici altamente specializzati, che hanno recentemente frequentato un corso intensivo di specializzazione in Clay Paky rivolto all’assistenza sui prodotti. Gli stessi tecnici frequenteranno dei periodici corsi di aggiornamento, per assicurare al cliente tutte le competenze e conoscenze necessarie anche sui prodotti più recenti.

Il Centro di Assistenza tecnica dispone di un vasto assortimento di parti di ricambio, acquistati da Clay Paky per poter garantire un intervento rapido e qualificato. Su richiesta del cliente, i tecnici del centro assistenza possono viaggiare e prestare servizio in loco, sia per prodotti Clay Paky in garanzia che fuori garanzia.

Giulia Sabeva - Clay Paky Sales Support Engineer and Andrey Miroshnichenko, Clay Paky Service Center in Mosca

Giulia Sabeva e Andrey Miroshnichenko

 

L’ufficio è coordinato da Slawa Gartung, Clay Paky resident manager per l’area CSI, e da Giulia Sabeva, Clay Paky Sales Support Engineer. Slawa Gartung ha dichiarato: “l’obiettivo è di fornire un servizio rapido e qualificato in tutta l’area CIS, senza dover necessariamente passare dai tecnici della sede di Clay Paky. Siamo particolarmente orientati sulla risoluzione delle emergenze per i prodotti in garanzia: assicuriamo intervento immediato in tutta l’area CIS in 24 ore. Un cliente kazako recentemente è rimasto sbalordito perché gli abbiamo riparato uno Sharpy il giorno dopo la sua richiesta, a migliaia di km da distanza!”

L’ufficio è strutturato anche per fornire dei report tecnici specializzati alla casa madre: “i feedback dei clienti e le casistiche degli interventi sono dati di importanza fondamentale, che vengono riportati a Clay Paky per conoscere meglio il mercato e per apportare eventuali migliorie ai prodotti in futuro. Un caso tipico sono ad esempio i danneggiamenti dovuti alle differenze di tensione, che in un mercato vasto come quello CIS sono inevitabili. La loro conoscenza ci permetterà inoltre di garantire degli interventi sempre più rapidi e mirati”.

Dice Alberico D’Amato, Head of Sales Clay Paky: “I Paesi CIS rappresentano a oggi una delle Aree di maggior successo per Clay Paky, e un Centro di Assistenza tecnica è un passo fondamentale per garantire la nostra presenza costante in un Paese così vasto. Il passo successivo, che abbiamo già iniziato a intraprendere, è quello di creare una fitta rete di Service Point locali in ognuno dei Paesi dell’area CSI, per fornire un vero e proprio “servizio a domicilio” In Bielorussia e in Kazakhstan sono stati appena aperti due Service Point locali, e a breve ne seguiranno altri”.

Info: www.claypaky.it

Vai alla barra degli strumenti