ETC Source Four LED Fresnel e le novità software per EOS

Doppia intervista all’interno dello stand ETC, complice un ultima mezza giornata di fiera meno caotica delle precedenti. Abbiamo voluto osservare da vicino l’ultimo accessorio per i profile LED ETC, in grado di trasformare queste fixture in washlight grazie ad un convertitore Fresnel che si adatta ai Source Four LED serie 1 e 2.

Jim Uphoff ci racconta che questo nuovo accessorio permette la gestione dello zoom da 15° a 50° ed è dotato di bandiere per la sagomatura del fascio oltre ad essere semplice e veloce da applicare.

Nel reparto console invece, Davide Gabbani ci presenta le novità della versione 2.3 del software EOS che conterrà una novità importante relativa alla gestione dei colori. Con il sistema x7 Color System, brevettato da ETC per una migliore definizione del colore, ci si trova a dover gestire 7 canali differenti che sicuramente fanno la gioia dei LD più maniaci, ma metterebbero a dura prova la pazienza degli operatori oltre ad allungare i tempi di programmazione.

wpid-20150418_105640.jpg

Per questo, sulle console EOS è stata inserita una serie di nuove funzionalità che permettono un controllo del colore più semplice ed immediato ma allo stesso tempo più precise. Il color picker permette di scegliere un colore per poi andare a modificare dallo spettro la quantità di emissione di ciascuno dei 7 LED, interagendo direttamente con il grafico. Inoltre è possibile, una volta scelto un colore, andare a modificare la luminosità, la resa cromatica o fissare il colore finale modificando solo alcune componenti. Sempre dalla stessa schermata è possibile impostare la temperatura colore anche se la fixture non è dotata del canale apposito o settare il tipo di transazione che si desidera ottenere durante la miscelazione tra più colori tramite il parametro “Color Fade”. Siete curiosi di vedere come funziona? Guardatevi la video intervista!

Info: www.etcconnect.com
Info: www.tretispa.com

 ZioGiorgio Staff
© 2001 – 2015 NRG30 srl. All rights reserved

Vai alla barra degli strumenti