TreTi all’Hockey Stadium di Astana

Tre Ti ha terminato di recente l’installazione illuminotecnica del campo principale di hockey della gigantesca struttura Hockey Stadium di Astana in Kazakhstan. Tutta la struttura entro pochi mesi sarà completata e resa efficiente, insieme ad un altro campo hockey per allenamento, una piscina olimpionica ed una piscina tuffi.

IMG-20150813-WA001

Il campo hockey principale è stato inaugurato con il Torneo del Presidente, terminato il 13 agosto con la vittoria della squadra di casa del Barys, da cui il campo prende il nome (Barys Arena). Per la presentazione dei giocatori e lo show delle cheerleders sono state installate 4 americane da 26 metri l’una su 16 motori BGV D8 +, sono state fornite 108 pedane 2×1 ad altezza variabile, circa 130 teste mobili LED della High End e Light Sky con lampada ai vapori di mercurio, il tutto gestito da 2 Hog 4.

Il campo è stato illuminato da un’altezza di 30 metri con 544 apparecchi LED Smart HB 4X5 Array della Gewiss, modificati su richiesta da parte di Tre Ti. Oltre ad una qualità di luce notevole, quasi senza ombre, sul ghiaccio ne arriva una quantità rilevante. Dietro la porta la telecamera “goal no goal” ha a disposizione quasi 2.100 lux per verificare se il disco è entrato in rete.

IMG-20150813-WA000

I vantaggi di questo sistema LED sono molteplici: risparmio energetico, forte contenimento dei pesi, cavi con sezioni ridotte e manutenzione dell’apparecchio estremamente ridotta.

Ogni apparecchio è regolato digitalmente, tramite una serie di pulsantiere pre-programmate e chiuse in appositi blindini per evitare l’utilizzo da parte di personale non tecnico: accensione luci per visitatori, pulizie, preriscaldamento dei giocatori, ecc..

IMG-20150810-WA007

Inoltre sono presenti 3 Sale regia dalle quali si comanda la regolazione luminosa dei campi di hockey e delle 2 piscine, con computer e display 23” touch screen. Un sistema di comunicazione bidirezionale comunica al sistema di regolazione luci immediatamente eventuali guasti di un apparecchio, indicandone il tipo di anomalia e la posizione dell’apparecchio stesso.

Info: www.tretispa.com

Vai alla barra degli strumenti