Shapeshifter illumina il Farewell Tour dei Motley Crue

Il Motley Crue Farewell Tour della durata di 18 mesi, terminerà a Los Angeles in occasione del Capodanno. Per il rush finale, la società di produzione Christie Lites ha aggiunto le fixture Shapeshifter di High End Systems, portando un nuovo livello di energia visiva al tour.

Il Lighting Designer Sooner Routhier commenta: “Abbiamo discusso la possibilità di aggiungere Shapeshifter C1 e SolaSpot al rig luci dei Motley Crue. E’ stata una grande occasione, visto che i Motley Crue hanno bisogno di un dispositivo del genere. E’ una fixture wash potente in grado di fornire alcuni effetti originali, e di dare un ad ogni canzone qualcosa di mai visto prima”.

Il direttore di produzione Matt Mills spiega: “Abbiamo realizzato il progetto iniziale a giugno del 2014. Insieme al Production Manager Robert Long abbiamo deciso di modificare il disegno mentre eravamo in tour in Giappone e Australia all’inizio di quest’anno, valutando la possibilità di aggiungere 40 Shapeshifter… e funzionano! Sempre più persone si avvicinano dopo lo show dicendo ‘che diavolo era quello’?”

“Quando ho visto per la prima volta lo Shapeshifter ho pensato che fosse ideale per il mercato EDM, ma non per i Motley Crue. Volevamo un dispositivo wash a LED, e abbiamo ottenuto molto di più. Siamo davvero soddisfatti.”

“Con Shapeshifter abbiamo realizzato un array LED per ottenere un’atmosfera rock ‘n’ roll ACL che si tramuta poi in un effetto originale grazie alla separazione dei fasci. L’uscita è davvero luminosa ed i colori sono fantastici. C’è voluto un po’ di tempo per lavorare con la tricromia LED e mescolare il bianco che preferisco con variazioni CTO e CTB”.

Info: www.tretispa.com

Vai alla barra degli strumenti