K-Array, Ecler e Sennheiser al Museo Correr di Venezia

Endar, importante operatore veneziano di servizi tecnici congressuali, è riuscito ad amplificare uno spazio soggetto a problematiche architettoniche ed acustiche come il salone del Museo Correr in Piazza San Marco a Venezia.

Correr 3

Le richieste del committente erano per un sistema di diffusione sonora praticamente invisibile, con prestazioni elettroacustiche all’altezza della situazione a configurazione variabile: non c’era una posizione prestabilita per la posizione di un tavolo oratori, ma a seconda del tipo di evento il layout della sala doveva variare.

Per l’installazione sono state utilizzate casse acustiche ed amplificatori K-Array, mixer e matrici Ecler e microfoni Sennheiser. Il “problem solver” in questa installazione è costituito dai diffusori K-Array KK52, installati agli angoli della sala e forniti in colore bianco. I progettisti di Exhibo hanno eseguito il calcolo dell’esatta inclinazione delle casse e, in fase di collaudo, il sistema è stato equalizzato per fornire una risposta lineare.

Correr 6Le foto evidenziano l’assoluta discrezione dell’installazione. Dal volume della sala e dalla presenza di marmo ed altri rivestimenti acusticamente riflettenti, si intuisce anche la necessità di una soluzione particolarmente performante sotto l’aspetto elettroacustico. Problematica risolta grazie alla direttività verticale inferiore a 10° è una caratteristica dei diffusori Kobra di K-Array.

La squadra Endar-Exhibo ha realizzato un sistema che indirizza il suono là dove è necessario (sugli ascoltatori) e limita la diffusione verso direzioni (soffitto) da cui sarebbero generate soltanto riflessioni del suono nocive sia alla intelligibilità del parlato che alla chiarezza della musica.
Inoltre il sistema era corredato da due subwoofer da 12”, sempre K-Array, abilmente nascosti dietro le colonne, in modo da fornire il giusto contributo alla riproduzione delle frequenze medio-basse provenienti dalla colonna sonora di una videoproiezione.

 

L’equalizzazione dell’ambiente e la realizzazione dei diversi preset per le diverse configurazioni oratore/pubblico, sono state realizzate e memorizzate per mezzo della matrice audio digitale Ecler MIMO88.

Info: www.exhibo.it

 

Vai alla barra degli strumenti