Softube: Modular, l’Eurorack diventa anche software

Nel mondo della musica elettronica il trend del momento sembra proprio essere l’esplosione di popolarità dei moduli Eurorack. Piccoli ed inizialmente intesi per essere economici per i musicisti, ora costituiscono una vera e propria branca di mercato a se, con grandi marchi e prezzi di tutti i tipi.

Dove c’è un trend c’è sempre anche un movimento ed un mercato parallelo di chi fa, o cerca di fare, le stesse cose ad un prezzo inferiore. Softube, software house svedese di ottimo livello, invece ha deciso di percorrere un’altra strada. Essendo maghi del modeling digitale hanno realizzato Modular, un virtual instrument che porta in digitale i moduli Eurorack più famosi e ricercati.

Potremmo discutere un po’ sulla scelta di portare in versione software dei moduli che stanno avendo successo proprio in reazione all’estrema proliferazione del software e del digitale, ma alla fine, come diceva Woody Allen, “basta che funzoni”. In effetti Modular suona davvero bene ed i moduli presenti per ora, come quelli Doepfer (inventore del formato Eurorack), Intellijel e Heartbeat, sono di ottima qualità. C’è da dire inoltre che il software in se simula proprio in tutto e per tutto il funzionamento ed il cablaggio di questi moduli, così che anche chi non può ancora permettersi una strumentazione analogica a rack può fare esperienza spendendo molto meno.

La forza del digitale ovviamente sta nella possibilità di avere preset, tempo di scambio dei moduli nullo e zero ingombro. La vostra fidanzata, o vostra moglie, potrebbero decidere che Modular è il minore dei mali se siete dei malati di synth.

Info: www.midiware.com

Info: www.softube.com

Vai alla barra degli strumenti