Sennheiser: MKE 440, microfono per videomaker

Sennheiser al recente NAB ha svelato il suo nuovo microfono MKE 440, un microfono stereo per videomaker che vuole risolvere i tipici problemi di questo tipo di applicazione per utenti DSLR: catturare un audio stereo ben focalizzato dai soggetti ripresi.

Sennheiser - MKE_440_Isofront_left_RGB_red

 

L’MKE 440 è un nuovo formato di microfono shotgun ma stereo, e diversamente da molti altri microfoni per videocamere, ha una ripresa audio prevalentemente focalizzata sull’angolo di ripresa della camera, grazie alla somma dei pattern polari dei due microfoni. Questo da un risultato particolarmente bilanciato tra ambiente e sorgente principale, come un parlato o un dialogo, con una reiezione forte per il rumore o le sorgenti fuori dal campo visivo.

Sennheiser - MKE_440_Isofront

Il microfono, composto da due mini-shotgun montati a V, integra un sistema shock-mount che riduce i rumori di manipolazione e lo protegge anche dal vento attraverso una micro-rete in metallo. Per il vento forte è prevista anche una cover speciale come accessorio. Possiede tre diversi livelli di sensibilità per regolarsi con suoni più o meno forti, inoltre prevede anche un filtro passa-alto per eliminare ronze a bassa frequenza o il rumore del vento.
L’attacco è il classico shoe-mount delle camere DSLR e l’alimentazione avviene tramite due batterie AAA che garantiscono circa quattro ore di autonomia.

 

Info: www.sennheiser.com

Info: www.exhibo.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti