Clair Bros amplifica Bruce Springsteen a Roma

circo-massimo-6-e1468921081999Bruce Springsteen ha scelto Roma per la tappa italiana del The River Tour lo scorso 16 luglio, con un impianto di sonorizzazione firmato Clair Bros che ha permesso la diffusione audio ad un pubblico composto da oltre 60mila persone.

La configurazione prevedeva 40 sistemi Cohesion 12″ utilizzati per il Main, 24 sistemi Cohesion 12″ utilizzati come Side, 34 sistemi Cohesion 12″ dedicati al primo e secondo Delay corredati da sub in dovuta proporzione appartenenti a varie serie Clair Bros, provvisti per l’occasione direttamente da Clair Global e Audio Rent.
20 sistemi I212M 12″ dedicati al terzo Delay, corredati da 8 sub CS218, provvisti per l’occasione da B-Happy, il primo Service Italiano ad essere entrato nel network Clair Bros mondiale. Il tutto con il coordinamento di Milano Music Service, a supporto del tour per l’Italia prodotto da Barley Arts.

Entusiasmante, come sempre, la performance artistica del Boss, pienamente all’altezza delle aspettative per il pubblico e i tecnici presenti. l’amplificazione dell’evento rappresenta un primo esempio di Elite Network, che ha dato la possibilità al primo tra i Service Italiani che ha creduto nel progetto, di poter supportare direttamente Clair Global in uno dei tour più interessanti del 2016.

circo-massimo-3

Info: www.prase.it

Vai alla barra degli strumenti