dBTechnologies: anteprima italiana della serie VIO

dBTechnologies presenta per la prima volta in Italia il nuovo sistema line array compatto VIO L208, il sistema 3 vie full-scale VIO L212, la serie point-source VIO X, la serie di speaker attivi OPERA UNICA, e il software di controllo remoto AURORA NET.

Al LiveYouPlay dBTechnologies installerà un sistema composto da 8+8 moduli line array attivi VIO L208, completato nelle basse frequenze da 8 subwoofer attivi VIO S118 R. I visitatori potranno ascoltare il sistema in azione durante le 5 sessioni demo giornaliere (2 delle quali con band dal vivo), sotto il controllo del sound engineer e producer Riccardo Parravicini (Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Max Gazzè, Mannarino, Marlene Kuntz, Il teatro degli Orrori, solo per menzionare alcuni nomi).

Contraddistinto da meccaniche integrate leggere e semplici all’uso, un design acustico unico che associa lunga gittata e dettaglio della performance sonora, peso e dimensioni estremamente ridotti, VIO L208 è sia un sistema line array stand alone compatto e potente sia la perfetta soluzione downfill a completamento di sistemi ibridi in combinazione con VIO L210.

Oltre al PA VIO, sul palco dBTechnologies sarà presente anche INGENIA IG1T (frontfill), stage monitor DVX DMTH, e diversi microfoni della serie Touring Gear di Beyerdynamic, oltre al radiomicrofono TG1000.

All’interno dello stand MIR, i visitatori potranno ammirare in esclusiva VIO L212, il primo line array attivo a 3 vie di casa dBTechnologies dedicato ad applicazioni touring di grandi dimensioni. Con questo line array la casa Bolognese fa tesoro del suo caratteristico approccio alle soluzioni attive di rinforzo sonoro: grande potenza (3200 W RMS) guidata da un sistema di processamento del suono in grado di restituire un’ottima intelligibilità, definizione e headroom. Meccaniche integrate e accessori che semplificano e sveltiscono set up, appensione e trasporto dei sistemi. Piena compatibilità acustica e meccanica con il VIO L210. Abilitato al controllo remoto via protocollo RDNet e predisposto per protocollo AoIP Audinate Dante. Infine, particolare di non poco conto, un cabinet fra i più compatti e leggeri nella categoria dei line array attivi 2×12”.

VIO X rappresenta il completamento point-source della famiglia VIO: la serie comprende 3 cabinet attivi a 2 vie in legno ( 10”, 12” e 15”), abilitati al controllo remoto via protocollo RDNet. Sistemi estremamente versatili e ideali in installazioni fisse come PA full range o in combinazione con i sub della famiglia VIO, oppure come side-fill, sistema di delay o monitor da palco nelle applicazioni di rinforzo sonoro più complesse.
Anteprima italiana anche per gli speaker attivi OPERA UNICA: due modelli (12″ e 15″) dotati di porta RDNet e abilitati al controllo remoto in tempo reale grazie al software Aurora Net, presentato a fine 2017 nella sua versione beta. Un corner speciale sarà dedicato al software con dimostrazioni in tempo reale per tutti coloro che ne vorranno approfondire le potenzialità.  Lo stand dedica spazio anche al nuovissimo brand ANT /INTO MUSIC, e ai prodotti distribuiti in esclusiva per l’Italia Beyerdynamic e Tascam.

info: www.dbTechnologies.com

Vai alla barra degli strumenti