Vectorworks rilascia la nuova versione 2019 della propria suite

Vectorworks, Inc. annuncia il rilascio della nuova versione 2019 di Vectorworks Architect, Landmark, Spotlight, Fundamentals e Designer, oltre ai nuovi componenti aggiuntivi Braceworks e Vision.
Con il chiaro obiettivo di incrementare l’efficienza del design attraverso il miglioramento delle performance e della qualità, questa nuova versione contiene una serie di innovazioni e migliorie che di fatto aumentano le prestazioni del 3D e modellazione BIM, documentazione 2D e presentazioni per designer in campo architetturale, landscape, spettacolo e interior.

“Per questa release abbiamo ascoltato attentamente i nostri clienti e inserito nuove innovazioni con eccezionali miglioramenti in termini di qualità e prestazioni,” ha dichiarato il CEO di Vectorworks, Dr. Biplab Sarkar. “In particolare, con Vectorworks 2019 ci siamo concentrati sui flussi di lavoro e sui modi di operare più comuni dei nostri clienti per aumentare la produttività su tutta la linea.”

Gli utilizzatori dei prodotti Vectorworks apprezzeranno in modo significativo il workflow ancora più veloce e un miglioramento delle performance del software, grazie al nuovo Vectorworks Graphics Module che supporta core multipli, nuovi layer e class, opzioni di ricerca e filtri.

Per quanto riguarda Vectorworks Spotlight, gli utenti potranno interfacciarsi con My Virtual Rig (MVR), e noteranno molti miglioramenti nel 3D modeling. Con Braceworks sarà possibile analizzare i bridle, mentre gli appassionati di Vision troveranno una interfaccia notevolmente migliorata e performance 7 volte più veloci rispetto alle precedenti versioni.

“Vectorworks 2019 è una release che favorirà la produttività, e che consentirà ai designer di lavorare ancora più veloci e in modo semplice” ha dichiarato il Vice President del reparto sviluppo Steve Johnson. “Tutti scopriranno i benefici di questa versione sin dalla prima esecuzione del software e noteranno una velocità di elaborazione e un livello di dettaglio mai visti prima.”

Info: vectorworks.net/2019

Vai alla barra degli strumenti