Francesco De Cave sceglie ancora una volta le console Hog

Francesco De Cave, Lighting Designer impegnato da anni con importanti artisti italiani ed internazionali, in occasione del tour “Fatti Sentire World Tour 2018” di Laura Pausini, si è affidato nuovamente alle console High End Systems. Il nuovo tour della Pausini è di fatto uno spettacolo articolato, in cui la delicata fusione di luce e video mapping ha richiesto una programmazione meticolosa ed efficiente.

High End System, da più di un anno di proprietà dell’americana ETC è nota per la serie di console Hog4 che Francesco De Cave utilizza fin dal 2001, anno in cui, su consiglio di un LD inglese, cominciò ad utilizzare una Hog 2 in veste di programmatore. Oggi si affida appunto ad una più recente Hog 4, “una console che gli permette di riversare in maniera semplice e veloce le idee ed i progetti realizzati in fase creativa”.

Francesco è un professionista che ama seguire la realizzazione dello show illuminotecnico per intero, dalla fase creativa fino alla gestione dello spettacolo live, passando ovviamente dalla programmazione della console. In quest’ottica la scelta dello strumento più adatto è quanto mai determinante. “Programmo io stesso i miei show e per questo ho bisogno di una console dove io possa lavorare in maniera semplice e veloce e che soprattutto mi permetta di realizzare quello che ho in testa senza impedimenti e senza limiti. Una macchina in grado di fare cose complesse con pochi e semplici movimenti”, ha aggiunto.

“Sono partito con le Hog 2, poi Hog 3 e adesso lavoro con Hog 4, uno strumento decisamente più completo e potente rispetto al passato ma che conserva quelle che sono le caratteristiche comuni a tutte le Hog e che sono per me fondamentali: velocità, versatilità e semplicità”.

Francesco ha portato la sua fidata Hog 4 nella recente appendice Sudamericana del tour di Laura Pausini che ha toccato decine di città, tra venue sempre diverse e ben 27 voli aerei: “La Hog 4 che mi ha seguito in questo faticoso tour è stata sballottata per più di un mese ed ogni mattina, ad ogni accensione, si è fatta trovare pronta all’uso, mai un cedimento, garantendomi quella sicurezza che mi ha permesso di focalizzare l’attenzione solo ed esclusivamente sul mio lavoro…”.

La collaborazione tra il Lighting Designer italiano e High End si è andata intensificando negli ultimi anni, tanto che in occasione dell’ultima edizione della fiera di Rimini di maggio scorso, lo show illuminotecnico del palco dedicato ai prodotti ETC – High End System, è stato ideato e realizzato da Francesco De Cave su console Hog 4.

Info: www.etcconnect.com

Vai alla barra degli strumenti