Replay 1-11 Gennaio

Bentrovati nel primo Replay di inizio 2019 con molte aziende protagoniste di nuovi lanci in attesa della ripresa della stagione fieristica con l’imminente ISE di Amsterdam e il ProLight+Sound di Francoforte che svelano le prime novità in termini di contenuti e servizi.

Cominciamo proprio con l’evento di Francoforte che darà la possibilità ai visitatori di vedere e ascoltare i migliori PA per concerti degli ultimi 40 anni al primo “Vintage Concert Audio Show“. Un’area dedicata all’interno del Forum.0 dove saranno presenti i sistemi PA degli anni Sessanta, Settanta, Ottanta e Novanta. Tra i grandi nomi dei sistemi PA non mancheranno i primi WEM, Vox, i sistemi portatili Marshall, Martin Audio Modular, Meyer MSL3 e Clairbrothers S4 e il primo line array di L-Acoustics. Molti dei sistemi vintage potranno essere ascoltati e durante i giorni di fiera ci sarà audio panel in cui i tecnici del suono di quel periodo spiegheranno l’utilizzo dei vari sistemi e risponderanno alle domande dei visitatori. News Link.

Sempre al Prolight + Sound di Francoforte si svolgerà l’Hog Factor 2019, un contest organizzato da High End Systems che si terrà il prossimo 3 aprile all’interno della fiera di Francoforte. Il contest è aperto a tutti gli aspiranti professionisti dell’illuminazione, studenti universitari e neofiti in un’edizione completamente rinnovata, che accoglierà i partecipanti di Europa, Africa e Medio Oriente. L’Hog Factor si è tenuto per la prima volta negli Stati Uniti  nel 2015 e ha visto crescere la sua notorietà fino a divenire uno dei principali contest di programmazione dell’illuminazione a livello mondiale. Durante la fiera i team competeranno con una performance del loro spettacolo di luci presso lo stand di High End Systems. L’esibizione avverrà live di fronte a un pubblico di esperti del settore e di una giuria che poi annuncerà i vincitori. News Link.

Manca meno di un mese all’apertura di ISE, la nota fiera dedicata all’industria AV che quest’anno ospiterà nelle varie aree dedicate a seminari, conferenze, formazione e keynote, oltre 300 esperti. Si tratta di un programma di eventi sviluppato attraverso una stretta collaborazione con AVIXA e CEDIA, i vari media partner ed altre associazioni indipendenti. Nella news troverete tutti gli appuntamenti con tutti i dettagli ed i link alle pagine dedicate sul sito di ISE 2019. 10 Quest’anno verranno organizzate dieci conferenze, cinque delle quali presso l’Hotel Okura, a breve distanza dalla RAI di Amsterdam. L’obiettivo comune di ciascuno è quello di fornire una conoscenza approfondita di un’ampia gamma di settori del mercato verticale attraverso l’esplorazione delle ultime tecnologie, soluzioni ed innovazioni di business. News Link.

Prima di parlarvi di prodotti, segnaliamo un’interessante spunto da parte di Panasonic sul futuro del mercato della videoproiezione professionale. Come molti sapranno, Panasonic ha scelto di puntare la propria attenzione sul mercato verticale dell’intrattenimento, in cui l’azienda ha introdotto proiettori da 20.000 e 30.000 lumen presenti in molti eventi e spettacoli itineranti in Europa. Con il motto “La libertà di creare”, la volontà di Panasonic è di rendere la propria tecnologia tanto intuitiva e affidabile da consentire alle persone di concentrarsi sulla loro creatività. News Link.

Passiamo ora alle novità di prodotto con RCF che introduce sul mercato la nuova serie F con quattro modelli che vanno da 6 a 16 canali, con un’interfaccia utente immediata e intuitiva, connettori a lunga durata e telaio in metallo, che rendono la serie affidabile per ogni tipologia di applicazione. All’interno della serie F sono presenti pre-amplificatori di alta qualità con alimentazione phantom, ingresso di linea separato e oltre ad un efficace equalizzatore, compressori di dinamica a controllo singolo, con il quale è possibile modellare la dinamica dei segnali, funzione particolarmente utile nei casi in cui si alternino diversi oratori. News Link.

Next-ProAudio presenta il nuovo membro della serie LA, LA122.v2, una nuova versione del popolare LA122, con all’interno i medesimi componenti in una unità più compatta e leggera rispetto al modello precedente. All’interno un sistema di speaker al neodimio avanzato realizzato da B&C(12”+1.4”), in grado di generare una potenza pari a 1120W, ideale per applicazioni medio-grandi.
Il sistema risulta ottimo sia per le installazioni che per il touring ed è composto da tre modelli, due elementi line array con differenti coperture (8º x 90º – LA122.v2 e 15º x 120º – LA122W.v2) e un subwoofer che consente una maggiore versatilità – LAs118.v2. News Link.

LITEC presenta il nuovo supporto per l’appendimento LT CS029-40 ideato per garantire la sospensione in sicurezza delle truss LITEC QL30, QH40, QH30, TX30, TH30, QX40, QH40 e RH40, oltre ai prodotti LITEC QL40 e RF40.
Grazie all’ingombro ridotto, l’estrema durata e alla sua flessibilità (può essere utilizzato in diverse posizioni), LT CS029-40 è in grado di soddisfare ogni esigenza di sospensione delle truss. La staffa è completamente compatibile con le direttive relative ai carichi sospesi DGUV 17 / DGUV. News Link.

Molte anche le iniziative formative. Cominciamo con AILD, Associazione Italiana di Lighting Design, che propone un interessante format focalizzato sull’approccio creativo. Il prossimo 22 Gennaio al Teatro Nazionale di Milano, a partire dalle ore 11, VALERIO TIBERI e JO CAMPANA, LD professionisti di AILD, daranno voce ad un duetto esclusivo in cui il processo creativo nei mondi del teatro e del live genererà pensieri, suggestioni, scambi parallelismi e visioni inedite, in uno spettacolo accattivante che ci auguriamo possa ispirarvi profondamente. L’evento, denominato BEYOND THE LIGHTING SCENE, è una iniziativa di incontro e di affinamento della personalità artistica, con il quale AILD vuole dedicare a tutti gli artisti ancora tali una scena dove per una volta il ruolo è rovesciato, ed essi rivelano la propria esperienza personale di avvicinamento alla dimensione dell’arte – qualità sottile e distintiva della luce troppo spesso ignorata a scapito dello spessore qualitativo. News Link.

Spotlight organizza nei giorni 16 e 17 Gennaio 2019 una sessione di formazione dedicata alla famiglia di  console Compulite Vector.
L’obiettivo del corso è di fornire una panoramica pratica delle funzioni, tale da rendere i partecipanti consapevoli delle potenzialità ed indipendenti nell’utilizzo della console. Durante il corso verranno mostrate le caratteristiche principali di programmazione e di playback, partendo da quelle di base fino alle più avanzate, in un’alternanza continua tra la dimostrazione del docente ed il training degli studenti sulle postazioni.
Il corso è a numero chiuso ed una volta completata l’aula non è più possibile iscriversi per la data in oggetto. Nel caso in cui il corso risultasse “sold out” consigliamo di seguire la sezione corsi & stages di ZioGiorgio.it o di iscriversi direttamente alla pagina Facebook di Spotlight per scoprire le future date di erogazione del corso o ancora di contattare direttamente l’azienda se interessati ad un corso custom in data da concordare.  News Link.

ETC Italia organizza una nuova sessione formativa di due giorni sulle console HOG4. Nei due giorni di corso sarà possibile prendere confidenza con il software di controllo Hog 4, utilizzato nelle console Hog 4, Full Boar 4, Road Hog 4, Hedgehog 4 e Hog 4 PC. Il corso, intuitivo ed immediato, richiede la conoscenza dei concetti base della programmazione lighting. Seguendo la filosofia “hands on” i partecipanti potranno toccare con mano le Hog 4 connesse ad un visualizzatore. I corsi si terranno i giorni 15 e 16 Gennaio dalle 10:00 alle 18:30 con pausa pranzo offerta in sede, presso la sala prove Io Ci Provo Via di Valle Braccia, 11/A, 00060 Riano RM. News Link.

 

 

Vai alla barra degli strumenti