Da Presonus il nuovo Constant Directivity Loudspeaker CDL12 e il sub CDL18

Presonus lancia sul mercato due nuovi prodotti della serie CDL – Constant Directivity Loudspeaker: lo speaker CDL12 e il subwoofer CDL18.

PreSonus CDL12 combina le migliori caratteristiche della tecnologia point source e line array in un design unico brevettato, creando un modello con un’intelligibilità chiara, articolata e una riproduzione musicale naturale. All’interno sono presenti otto driver da 2″ disposti ad arco circolare al centro di un woofer da 12″ con frequenza di crossover a 420 Hz; questa conformazione permette alle basse frequenze di irradiarsi attraverso lo stesso asse di quelle alte, eliminando quelle anomalie del near field che possono interferire con la qualità sonora di un tradizionale line array. CDL12 offre una potenza di 500 W con amplificatore in classe D e DSP integrato, che lo rende ideale per locali di diverse dimensioni da medio piccoli a molto grandi. Inoltre la copertura orizzontale di 120° viene mantenuta mentre la copertura verticale viene ampliata di 20° per ogni speaker che si aggiunge.

CDL12 vanta alcune preimpostazioni DSP per facilitare e semplificare le configurazioni array. Si può infatti utilizzare il Preset 1 quando viene utilizzato un solo diffusore CDL12 e il Preset 2 su entrambi gli altoparlanti in un array con due CDL12. Quando si utilizzano tre o più altoparlanti CDL12 in un array, è sufficiente collegare ogni altoparlante della serie CDL a una rete LAN standard e avviare il software Worx Control per caricare i preset per configurazioni più grandi.
La connessione Locking Ethernet  sul power amplifer integrato PDA-1000 fornisce anche funzionalità di rete audio tramite la tecnologia di rete multimediale digitale multicanale Dante.

Il sub CDL18 unisce massima efficenza in un design dalle dimensioni compatte. Ognuna delle quattro porte di forma triangolare è posizionata in modo che si accoppi al cabinet, utilizzando le pareti laterali per allungare efficacemente ciascuna porta e consentire al CDL18s di spostare più aria pur mantenendo un ingombro compatto. Il woofer da 18″ con bobina da 4″ esprime una potenza fino a 800 W.

Per le applicazioni più avanzate, ogni CDL18 può essere collegato a una rete LAN standard e controllato a distanza utilizzando il software WorxControl per macOS® e Windows®. In combinazione con CDL12 e CDL18, WorxControl fornisce strumenti di gestione dei diffusori che includono un equalizzatore a 8 bande, polarità invertita, compressione, limitazione e 800 ms di ritardo. Gli altoparlanti possono essere raggruppati e gestiti singolarmente o insieme. Gli indicatori di monitoraggio delle prestazioni consentono di monitorare a distanza i livelli di temperatura e segnale.

La connessione Locking Ethernet  sul power amplifer integrato PDA-1000 fornisce anche funzionalità di rete audio tramite la tecnologia di rete multimediale digitale multicanale Dante.

info: www.midimusic.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti