I sistemi LED Elation scelti per la nave da crociera Royal Caribbean Symphony of the Seas

Per la nuova nave da crociera Symphony of the Seas – ad oggi la più grande del mondo – Royal Caribbean aveva l’obiettivo di ottenere una soluzione di illuminazione che consentisse un risparmio di energia e, al tempo stesso, di ampliare l’offerta di intrattenimento. Elation Professional è stata scelta per il rinnovamento della fornitura, con un grande pacchetto di illuminazione a LED a risparmio energetico.

Symphony of the Seas è la quarta nave di classe Oasis di Royal Caribbean ad essere dotata di illuminazione Elation, seguendo l’esempio delle sorelle Harmony of the Seas, Allure of the Seas e Oasis of the Seas. Elation ha inoltre dotato le navi di classe Quantum of the Seas, Anthem of the Seas e Ovation of the Seas di illuminazione a LED a basso consumo energetico, consentendo a Royal Caribbean di stabilire nuovi standard in termini di efficienza energetica dei sistemi di illuminazione per l’intrattenimento a bordo. La prima nave Royal Caribbean di classe Quantum Ultra, la Spectrum of the Seas, verrà varata nel 2019.

Costruita presso il cantiere navale Chantiers de l’Atlantique di Saint-Nazaire, Francia, la Symphony of the Seas è in grado di ospitare circa 6.600 passeggeri e 2.200 membri dell’equipaggio. La nave ha compiuto il suo viaggio inaugurale nell’aprile del 2018 ed è dotata di tutte le comodità che ci si aspetterebbe da una mega crociera e offre inoltre nuove attrazioni per rendere unica l’esperienza degli ospiti.

Chantiers de l’Atlantique e Royal Caribbean hanno puntato a migliorare le prestazioni di efficienza energetica della nave e a ridurre il suo impatto ambientale e il grande numero di prodotti di illuminazione a LED Elation sono perfetti per tale etica di “green policy” con risparmi significativi in termini di energia e di denaro. Chantiers de l’Atlantique ha collaborato con Benjamin Couling, Project Manager – New Build SLVR di Royal Caribbean International, che ha selezionato le apparecchiature per l’illuminazione ed ha anche gestito il progetto relativo all’installazione nel Royal Theater e nello Studio B.

Come per la Harmony, i risparmi ottenuti con la Symphony sono stati notevoli. “Le direttive di non usare lampade a incandescenza a bordo e di non cambiare lampade comportano risparmi dell’ordine dei milioni di dollari per tutto il ciclo di vita delle navi Royal Caribbean”, afferma Christopher Vlassopulos, Manager Sound & Light di Royal Caribbean International, che ha coordinato la progettazione e le specifiche di tutte le apparecchiature per l’intrattenimento negli spazi pubblici della Symphony of the Seas, compresi i sistemi di illuminazione per l’intrattenimento della nave. “Il passaggio dalle lampade a incandescenza ai LED comporta una riduzione della manutenzione e dell’utilizzo di energia, e la minor generazione di calore consente di ridurre il carico sul sistema di condizionamento con conseguenti risparmi di energia e carburante. E il risparmio in denaro nel corso del ciclo di vita della nave è un dato piuttosto significativo”. I risparmi si estendono inoltre alle altre aree della nave: meno cavi, meno collegamenti e nessun dimmer.

Dal punto di vista dell’illuminazione per l’intrattenimento, molti dei sistemi di illuminazione a LED Elation presenti nelle aree di intrattenimento e relax della nave rispecchiano quelli della sorella Harmony of the Seas, sebbene siano state selezionate apparecchiature aggiornate. “Quasi tutti gli aspetti sono identici a quelli presenti sulla Harmony”, afferma Vlassopulos.“Un’eccezione fondamentale si trova nello Studio B, dove le apparecchiature convenzionali sono state interamente sostituite da un’illuminazione automatizzata controllabile mediante DMX, il che rappresenta una differenza significativa”.

Lo Studio B è fra le preferite dagli ospiti. Si tratta di una pista di pattinaggio su ghiaccio, sulla quale pattinatori di fama mondiale portano in scena “1977”, uno spettacolo di pattinaggio su ghiaccio high-tech che porta gli ospiti a Londra, dove i gioielli della corona sono stati rubati nella rapina del secolo. Per dare vita allo spettacolo, questo viaggio nel tempo mette insieme la tecnologia di proiezione e illuminazione più avanzata con intrattenitori altamente qualificati. Un impianto di illuminazione dinamico, realizzato quasi esclusivamente da corpi illuminanti a LED Elation, accompagna lo spettacolo di pattinaggio dai ritmi coinvolgenti e aggiunge una dimensione visiva allo show: teste mobili a LED Platinum Seven™ e Artiste DaVinci™, strobo Proton 3K LED™ e barre a LED Colour Chorus 72™. “L’illuminazione Elation dello Studio B è quanto di meglio si possa avere in termini di prestazioni, risparmio energetico e manutenzione”, aggiunge Vlassopulos.

La sera, la maggior parte degli ospiti si recherà al Royal Theater, il teatro a due piani, dove si terrà una produzione del premiato successo di Broadway “Hairspray”, oltre ad una produzione originale dal titolo “Flight: Dare to Dream”. Entrambi gli spettacoli regalano al pubblico un’esperienza emozionante grazie ad una serie di luci Elation che comprendono teste mobili Artiste DaVinci™ e Platinum Seven™, barre a LED Colour Chorus 72™, teste mobili wash a LED Fuze Wash Z350™, effetti beam ZCL 360i™, Platinum Beam 5R Extreme™ e strobo Proton 3K LED™. Allo stesso tempo, ad aggiungere colore ed effetto a due spettacoli all’AquaTheater, un impressionante palco all’aperto e uno spazio per prestazioni acrobatiche in immersione a poppa della nave, sono i color changer SixPar 300 IP e le luci strobo a LED Proton 3K.

Altri aggiornamenti relativi alla tecnologia di intrattenimento a bordo della Symphony includono nuove apparecchiature sul ponte piscina dove le luci Elation ELAR 108 Par, di base sulle precedenti navi Royal Caribbean, sono state sostituite con il SixPar 200 IP™ di Elation, un corpo illuminante LED Par resistente alle intemperie che, secondo Vlassopulos, offre un effetto Wash del colore più ampio e migliore. I SixPar sono dotati di un LED multi chip a 6 colori ad elevata potenza e vengono utilizzati per illuminare il palco e il ponte della piscina con colori vivaci. Infatti, le versatili luci effetto Wash vengono utilizzate su tutta la Symphony, dalla Royal Promenade e dall’AquaTheater, al ponte piscina e all’area surf FlowRider, così come nelle discoteche e nei lounge. Quando si passeggia lungo la Royal Promenade, un’area comune che si estende per tutta la lunghezza della nave dove gli ospiti vengono a fare shopping, cenare e passare del tempo, le teste mobili a LED Elation Platinum Spot LED Pro 3™, Fuze Wash Z350™ e SixPar 100 vengono utilizzati di giorno e di notte per valorizzare l'atmosfera e gli show, tra cui la famosa parata “Anchors Aweigh” a cui prendono parte artisti e carri.

Sulla Symphony of the Seas l’intrattenimento degli ospiti non conosce pause, e quando si fa tardi la movida si sposta nei numerosi locali fino a notte inoltrata. L’illuminazione a LED Elation viene utilizzata per aggiungere colore ed emozione ai numerosi locali come discoteche, bar e lounge, tra cui il caratteristico club latino di Royal Caribbean Boleros, la discoteca Dazzles, il comedy club The Attic, l’On Air Club e il Jazz on 4, oltre alle numerose aree giovani.

Info: www.audioeffetti.com

Vai alla barra degli strumenti