La serie HDL di RCF si arricchisce con il nuovo HDL26-A

RCF HDL26-A è il nuovo componente della famiglia HDL, composta da 14 prodotti di diverse dimensioni, ideali per tutte le possibili applicazioni.

Il nuovo modello è equipaggiato da una coppia di woofer 6“ simmetrici, da una guida d’onda 4 PATH proprietaria con tecnologia FiRPHASE e da un driver a compressione in titanio da 3″, che creano una direttività costante di 100° x 10° senza attenuazioni, permettendo una nitidezza della riproduzione fino a 55 Hz e una pressione acustica che arriva a 133 dB SPL.

Tra le caratteristiche l’amplificatore integrato in classe D da 2.000 W e i trasduttori con magneti in neodimio, per un peso di soli 13,5 kg, dato molto importante nelle applicazioni in sospensione. Presente inoltre la possibilità di gestione remota tramite il software proprietario RDNet di RCF, che consente gestione e monitoraggio semplici ed immediati.

La tecnologia dell’amplificatore di potenza in classe D che opera a bassissima impedenza, produce una risposta ai transienti estesa, mentre l’elevato fattore di smorzamento migliora la qualità ed i dettagli sonori.

Il modulo è gestito da un potente DSP on board che utilizza la tecnologia proprietaria FiRPHASE e un algoritmo in grado di calcolare i migliori coefficienti del filtro FIR impostati in base all’ampiezza e ai vincoli di fase.

L’algoritmo corregge all’occorrenza fase e ampiezza, prendendo in considerazione i punti deboli dei trasduttori e le risonanze o cancellazioni dovute al cabinet dell’altoparlante. Questa tecnica consente un controllo profondo della fase a frequenze medio-basse con filtri relativamente piccoli, raggiungendo una risoluzione più alta di quella suggerita dalla teoria.

Info: www.rcf.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti