SoundSation ZEUS II H-5000QX: essenziale ma potente

L’introduzione dei finali di potenza digitali hanno rappresentato un importante passo in avanti in termini di prestazioni, peso e potenza, mentre le varianti (o Classi) hanno consentito l’utilizzo degli stessi in diverse applicazioni nel settore dell’audio professionale, offrendo vantaggi concreti e tangibili in termini di efficienza (potenza erogata/corrente consumata) e riduzione del peso, fino al 30% in meno e spesso costi.

Molti brand hanno poi arricchito i loro prodotti con processori di segnale e schede di rete, componenti certamente utili e funzionali ma che hanno fatto lievitare sensibilmente il prezzo finale di acquisto, aumentando di peraltro i possibili rischi di guasto. ZEUS II H-5000QX di SoundSation nasce con l’idea di fare bene quello per cui è nato, ossia amplificare un segnale audio con l’obiettivo è di offrire un prodotto essenziale, concreto ed affidabile e, soprattutto, dal costo accessibile. La soluzione del 4 canali, ormai adottata dalla stragrande maggioranza dei produttori grazie alla sua praticità, ha rappresentato quindi la scelta più ovvia ed in linea con l’uso che l’utente medio deve fare di questo prodotto.

ZEUS II H-5000QX è effettivamente ideale sia per uso itinerante sia per installazioni fisse e può soddisfare molte esigenze di utilizzo viste le potenze che può raggiungere, operando sia in configurazione stereo che in parallelo.

Ogni unità integra su ognuno dei 4 canali (800W @ 8ohm oppure 1200W @ 4ohm ) un crossover con filtro passa basso / passa alto, per l’utilizzo con sistemi full-range sia o subwoofer, un’efficace sistema di protezione che include, oltre al limitatore di segnale, il muting on-off, il rilevamento dell’offset DC, la protezione termica e la limitazione di corrente. Altro aspetto fondamentale, in special modo in situazioni di installazione con tempi di esercizio spesso prolungati, è il funzionamento del sistema di raffreddamento, estremamente efficiente e capace di controllare la velocità dei due ventilatori a seconda delle esigenze così da garantire sempre un’eccellente riduzione del rumore.

Punto di forza della serie ZEUS II è l’uso di amplificatori 4 canali dal costo accessibile che semplifica l’installazione soprattutto in applicazioni in cui sia necessaria la ridondanza: i finali SonudSation possono essere infatti affiancati ad altri prodotti appartenenti ad una fascia alta di mercato – e ben più costosi – garantendo la regolare alimentazioni dei diffusori e scongiurando quindi malfunzionamenti.

Info: www.frenexport.it

Vai alla barra degli strumenti