K-Array amplifica la Salonicco Concert Hall in Grecia

Il distributore per la Grecia dei prodotti K-Array. Asproulis Experience ha realizzato la sua prima installazione con i prodotti della nota azienda toscana presso la Salonicco Concert Hall, un centro per le arti dello spettacolo aperto nel 2000 su un terreno donato dallo stato greco.

Il complesso ha due edifici principali: M1, con un auditorium che può ospitare 1400 persone e M2, in stile più contemporaneo dell’architetto giapponese Arata Isozaki, con una serie di spazi di esibizione più piccoli.

In occasione della rappresentazione di Stranger in Paradise di Mario Frangoulis accompagnato dall’Orchestra Sinfonica di Salonicco con il direttore Luke Karytinos era necessaria l’installazione di un sistema audio con una una copertura uniforme, e a seguito della demo session K-array, il tecnico del suono Dimitris Bourboulis di Fragoulis, ha dato il via libera per l’installazione.

Il sistema è composto da 8 diffusori Kayman-KY102 in configurazione LCR (Left-Center-Right)con 4 subwoofer Thunder-KMT218 posizionati a pavimento. Per garantire il side-fill sul palco è stato impiegato un sistema portatile Pinnacle-KR402 mentre il front-fill è affidato a 4 diffusori Python-KP52. Tutti i diffusori sono pilotati da amplificatori della serie Kommander.

Installazione e messa a punto dovevano essere eseguite in un breve lasso di tempo durante le prove, e D: Tek ha utilizzato il programma K-framework per il setup dell’intero sistema avvenuto in una sola ora.

Info: www.K-array.com
Info: www.exhibo.it

Vai alla barra degli strumenti