Da Pulse-Eight la nuova serie di matrici audio ProAudio

ProAudio è la nuova gamma di matrici audio con DSP di Pulse-Eight che introduce una serie di caratteristiche e possibilità innovative, progettate in esclusiva dal team di ingegneri Pulse-Eight. Le matrici e i sistemi ProAudio costituiscono il nucleo di un sistema multi-zona versatile, evoluto ed economicamente vantaggioso.

La serie ProAudio mette a disposizione il controllo di toni ed un equalizzatore grafico a 5 bande per ciascuna zona. Il controllo dell’audio e del tono è regolabile con incrementi di 0,5 dB e tutti consentono regolazioni dirette o relative (es. imposta il volume su -12,5 dB assoluti o aumentalo di 3,0 dB). I controlli di tono hanno un range di +/- 20 dB.
Per bilanciare i diversi livelli di audio provenienti da diverse apparecchiature, ogni input audio ha una regolazione indipendente del guadagno in ingresso. L’intervallo di regolazione è da + 24 dB a – 99,5 dB, o silenziamento completo, con incrementi di 0,5 dB.

Con le impostazioni del filtro passa-basso e passa alto regolabili da 50Hz a 300Hz, con pendenze di 12 o 24dB/ottava selezionabile su filtri Butterworth o Linkwitz-Riley e polarità selezionabile per ciascuna zona, ProAudio fornisce un completo controllo subwoofer di alta gamma.
Disponibile tramite la porta TCP / IP o la porta RS-232, il K.I.S.S. (Keep It Simple Serial di Pulse- Eight) è uno dei protocolli di controllo seriale più facili da usare sul mercato; l’ampio set di comandi bidirezionali consente il controllo totale sui sistemi ProAudio.

Quando si gestisce e converte l’audio, il sync col video può essere spesso un problema. La DSP di ProAudio, gestisce fino a 170 ms di ritardo per un sync perfetto col video in modo che il proprio match audio / video non assomigli ad un film di Godzilla degli anni ‘50. I controlli DSP disponibili anche sugli ingressi e uscite digitali Per massimizzare il rapporto S/N ed introdurre la minima distorsione possibile, eseguendo il mirroring delle uscite analogiche sulle uscite digitali, è possibile inserire e trasmettere audio digitale, bypassando completamente le sezioni analogiche. Non sono richieste conversioni extra e hai ancora controlli volume, bilanciamento, bassi, alti ed equalizzatore a 5 bande.

ProAudio non effettua down-convert dell’audio DTS o 5.1 Dolby. Quando viene rilevato l’audio DTS o 5.1 Dolby, viene passato direttamente dall’ingresso digitale coassiale alle uscite digitali coassiali. Gli ingressi analogici non possono essere convertiti direttamente in uscite digitali, ma un’uscita digitale può diventare mirror di un’uscita analogica. Non importa se l’audio arriva attraverso gli ingressi analogici, gli ingressi coassiali digitali o gli ingressi ottici digitali, tutti gli ingressi possono essere convertiti in analogici per offrire la massima flessibilità.

Specifiche tecniche:

ProAudio 16

  • 16x Stereo L/R Inputs
  • 16x Digital Coax Inputs
  • 16x Optical Inputs
  • Doorbell/Pager Connection
  • 16x Stereo L/R Outputs
  • 16x Digital Coax Outputs
  • 1x Ethernet
  • 1x RS232 Serial

ProAudio 1632

  • 16x Stereo L/R Inputs
  • 16x Digital Coax Inputs
  • 8x Optical Inputs
  • 2x Doorbell/Pager Connection
  • 32x Stereo L/R Outputs
  • 32x Digital Coax Outputs
  • 12x 12V Triggers
  • 1x Ethernet
  • 1x RS232 Serial

ProAudio 32

  • 32x Stereo L/R Inputs
  • 32x Digital Coax Inputs
  • 16x Optical Inputs
  • 2x Doorbell/Pager Connection
  • 32x Stereo L/R Outputs
  • 32x Digital Coax Outputs
  • 12x 12V Triggers
  • 1x Ethernet
  • 1x RS232 Serial

ProAudio 3248

  • 32x Stereo L/R Inputs
  • 32x Digital Coax Inputs
  • 16x Optical Inputs
  • 2x Doorbell/Pager Connection
  • 48x Stereo L/R Outputs
  • 48x Digital Coax Outputs
  • 18x 12V Triggers
  • 1x Ethernet
  • 1x RS232 Serial

Info: www.audioeffetti.it

Vai alla barra degli strumenti