Meyer Sound amplifica l’arena del Mohegan Sun in USA

Il casinò-resort Mohegan Sun a Uncasville, nel Connecticut ha scelto di aggiornare il proprio impianto audio all’interno dell’arena del resort – in grado di ospitare fino a 10.000 persone – con un sistema line array Meyer Sound.

“I principali array frontali che avevano precedentemente qui – di un altro produttore – erano già una vecchia tecnologia quando sono arrivato”, afferma Mat Diamond, ingegnere della struttura a partire dal 2001 e responsabile audio dal 2007. “Da allora abbiamo installato Meyer Sound per i rinforzi laterali, e questo è stato un grande miglioramento, e dopo aver ascoltato la serie LEO, abbiamo deciso che era giunto il momento di finire il lavoro. ”

Ricordando la sua esperienza iniziale con la tecnologia della famiglia LEO, Diamond afferma: “Quando ho ascoltato per la prima volta un sistema LEOPARD ero in una sezione VIP sopra la regia e ogni volta che il fonico ha apportato la minima modifica, l’ho sentito chiaramente. ‘Wow’, ho pensato, ‘questo PA fa esattamente quello che gli chiedi di fare.’ Ora abbiamo LEOPARD per i rinforzi laterali e stiamo usando la stessa tecnologia in versione long throw per il fronte. “

La configurazione attuale comprende due line array di 16 moduli LYON ciascuno (12 LYON-M su quattro LYON-W) con 16 array LEOPARD su ciascun lato. I 24 subwoofer 1100-LFC sono distribuiti in matrici cardioidi sia sospese che a terra e tutto il sistema è pilotato da sei processori Galileo GALAXY, tutti collegati tramite una rete AVB.

La straordinaria flessibilità del sistema è in gran parte dovuta ai vantaggi intrinseci dei diffusori attivi. Il sistema  può essere rapidamente riconfigurato per qualsiasi evento e gli amplificatori interni eliminano la necessità di rack di amplificazione. Attingendo alla dotazione di magazzino Meyer Sound esistente a Mohegan Sun, il sistema di base può essere ampliato per coprire concerti a 360 gradi e circolari.

A Uncasville, i sistemi Meyer Sound erano stati precedentemente installati sia in The Cabaret Theatre che in Wolf Den, e la dotazione LEOPARD può essere distribuita secondo necessità nelle varie sale e persino sul tetto per i concerti estivi. Secondo Robert Nolan, la connessione dell’azienda con Meyer Sound sta diventando globale come parte di un piano per standardizzare i sistemi in tutte le altre sei proprietà possedute o gestite dalla società madre, Mohegan Gaming & Entertainment (MGE).

“Vorremmo che ogni proprietà che possediamo sia fosse dotata di impianti Meyer Sound”, afferma. “Ci siamo sempre sentiti collegati a Meyer Sound in un modo che non accade con altri costruttori. Abbiamo lavorato con Michael Maxson di Meyer nel corso degli anni e ci ha dato un’ottima accessibilità alla tecnologia più recente e migliore. Si è preso cura di noi ad ogni passo. Il livello di attenzione e supporto che abbiamo ricevuto è assolutamente di prim’ordine “.

Info: www.meyersound.com

Vai alla barra degli strumenti