L’acoustics in corsa per il premio Fast Company del MIC 2020

L-Acoustics annuncia la propria nomination nella categoria Fast Company del Most Innovative Companies (MIC), il prestigioso award annuale che premia le aziende più innovative al mondo, che considera in particolar modo l’impatto sia sull’industria che sulla cultura. L’elenco MIC di quest’anno comprende 434 aziende appartenenti a 39 paesi.

L-Acoustics Fast Company Most Innovative Companies 2020

“È un privilegio essere riconosciuti come Fast Company e importante innovatore”, afferma Laurent Vaissié, CEO di L-Acoustics. “Il fondatore, il Dr. Christian Heil, ha introdotto il sistema line array V-DOSC nei primi anni novanta, rivoluzionando l’esperienza audio negli aventi e modificando radicalmente il design del sistema audio. Questa invenzione ha dato il via a una nuova era per l’industria degli altoparlanti, che oggi ha portato all’adozione di quasi il 100% della tecnologia line array da parte dei migliori tour, location e festival in tutto il mondo. Nel corso degli anni, L-Acoustics continua a crescere nel nome dell’innovazione e dell’eccellenza, sviluppando standard di settore come K1 e il primo software di modellazione del suono 3D Soundvision o introducendo il sistema Panflex. Di recente, L-Acoustics ha alzato ancora una volta il livello dell’esperienza sonora dal vivo con la tecnologia Immersive Hyperreal Sound di L-ISA, che abbatte i limiti dei sistemi stereo tradizionali per creare una connessione più intima tra l’artista e il pubblico. Diamo forma al futuro del suono e sembra assolutamente spettacolare.”

L-ISA è stato introdotto nel 2016 e da allora dodici milioni di spettatori hanno goduto di più di ottomila spettacoli realizzati con questo sistema, con un salto del 40% solo nell’ultimo anno. Le implementazioni di alto profilo della tecnologia hanno incluso la Deuces Are Wild a Las Vegas, gli Aerosmith al Park Theater del Park MGM, nonché l’evento Enigma e Jazz & Piano di Lady Gaga nella stessa sede. Il mercato dei concerti nordamericani ha registrato un rapido aumento delle produzioni L-ISA, in particolare con i tour di Bon Iver, Mark Knopfler, Lorde, Childish Gambino e Blue Man Group. Altri artisti innovativi – come alt-J, deadmau5 e ODESZA – hanno anche adottato la tecnologia per dare vita a spettacoli unici, così come la Colorado Symphony e la Los Angeles Philharmonic per gli eventi legati al cinema. Non mancano inoltre installazioni in vari luoghi esperienziali (ARTECHOUSE e SPYSCAPE di New York), produzioni teatrali (LA CAGES, Miami’s Sleeping Beauty Dreams e Broadway Bounty Hunter di New York) , case di culto (Mount Paran Church of God di Atlanta) ed eventi aziendali (Dreamforce e altri).

Info: www.l-acoustics.com

Vai alla barra degli strumenti