Successo per i “Vertical Concerts” con Robe MegaPointe

A Kiev, Ucraina, i “Vertical Concerts” sono nati da un’idea del gruppo rock Green Grey che si è esibito sul tetto di un edificio di fronte all’hotel Bratislava della città, con i fan che hanno occupato 9 piani dei palazzi adiacenti, ognuno con una fantastica vista del concerto, nel rispetto delle distanze imposte dalle norme covid-19.

Alight, la società ucraina di noleggio e produzione, è stata incaricata per la fornitura del sistema di illuminazione per il palco sul tetto, disegnato da Eugene Kostyra e che includeva 10 Robe MegaPointe. Tutta l’attrezzatura è stata portata sul tetto, in stile rock ‘n’ roll: gli ucraini non scherzano quando si tratta di organizzare eventi di questo genere!
I Green Grey hanno suonato il primo Vertical Concert, seguiti un paio di settimane dopo dal gruppo hip hop TNMK (Tanok na Maidani Kongo) e poi da un’altra famosa rock band, gli O’Torvald.

Per lo spettacolo dei Green Grey, i MegaPointes sono stati schierati dietro al palco, creando una potente retroilluminazione che si diffondeva nel cielo notturno, illuminando l’architettura del palco ed evidenziando il paesaggio urbano circostante. Per il concerto di O’Torvald, i MegaPointes sono stati posizionati sul floor e al di sopra del palco.

Eugene – che lavora a tempo pieno per Alight ed è noto per i suoi progetti a The Voice Ukraine – giudica i MegaPointes come una delle sue fixture preferite. “Sono così versatili che li uso praticamente su ogni progetto”, ha affermato. “Come uno degli apparecchi di illuminazione a fascio / spot più luminosi sul mercato i MegaPointes siano perfetti per effetti spettacolari ad alto impatto”. Per questi show poteva semplicemente farli esplodere con diverse combinazioni di colori / gobo, ecc., aumentando l’energia della performance.

L’hotel è posizionato proprio in centro – e grazie al cielo notturno come sfondo, Eugene aveva bisogno che gli effetti dessero profondità, e MegaPointes si sono rivelati ideali per raggiungere questo obiettivo! Alight ha investito costantemente nei prodotti Robe negli ultimi sei anni e ora ha più di 200 unità in magazzino.

Le fixture luci del Vertical Concert, comprese fixture compatte a fascio stretto e pannelli a matrice, insieme ai MegaPointes, sono stati programmati e gestiti da Eugene da una console grandMA 3.

La sfida più grande era quella di rendere lo spettacolo fantastico e trasmettere l’energia attraverso il vuoto al pubblico in modo che si sentissero vicini agli artisti, come in un normale spettacolo in un’arena. I concerti verticali hanno creato un enorme successo divenendo popolari in breve tempo. Invece di acquistare i biglietti, i fan hanno prenotato camere d’albergo – con un massimo di 4 persone per camera.

Per Eugene l’aspetto più divertente nel lavorare ai concerti verticali è stato “l’incredibile lavoro di squadra”, compresi Katunin Vitalii, capo della troupe delle luci di Alight e, naturalmente, il leader e chitarrista dei Green Grey, Andrii “Diezel” Yatsenko, che ha dato il via al progetto.

Photos – Anton Shykunov

Info: www.robe.cz

Vai alla barra degli strumenti