L’Outline “V-Power” Baffle spiegato da Francesco Ferretti

Audio Effetti presenta, assieme a Francesco Ferretti, Product Specialist Outline, il motivo del fattore forma “V-Power” Baffle tipico dei line array Outline. Si tratta di un elemento distintivo Outline, capace di coniugare la funzione con lo stile. Fu Butterfly il capostipite, ideato da Guido Noselli nel 2000, ad ottenere il brevetto internazionale su questo particolare fattore di forma a “V”. Preso subito a modello da numerosi – alcuni famosi – competitors europei e non, “V-Power” esibisce la mancanza (totale) delle pareti superiore e inferiore della tromba posta davanti allo slot di diffrazione (per intenderci: là dove “sfocia” la guida d’onda D.P.R.W.G. – si veda la pillola dedicata scaricabile qui).

Scopo di tale accorgimento è quello di privilegiare l’accoppiamento tra i moduli dell’array fino alle frequenze più elevate, mantenendo le distanze tra le sorgenti il più vicino possibile.

“V-Power” fornisce un influente “baffle” di carico senza soluzione di continuità e di forma opportuna. Diffrazioni e alterazioni della risposta in gamma medio-alta sono ridotte ai minimi termini. Ma soprattutto, l’intera gamma medio-bassa si vede caricata da una tromba di dimensioni ragguardevoli in un range vastissimo, da 160 a 20.000 Hertz, a beneficio di una “musicalità” e di un “realismo” oggettivamente evidenti rispetto ad altre soluzioni. Chi ne ha fatto esperienza converrà.

Info: Outline.it 
Info: www.audioeffetti.com

Vai alla barra degli strumenti