Riedel Bolero e MediorNet migliorano l’infrastruttura di comunicazione di TRP

Thoroughbred Racing Productions (TRP), è un fornitore di servizi di produzione australiano, specializzato nelle corse di cavalli, che ha deciso di migrare la propria infrastruttura di comunicazione e routing dei segnali intercom sulla piattaforma Artist di Riedel Communications, sfruttando le potenzialità di Bolero e di MediorNet. Particolarità dell’installazione da parte di Riedel è il più grande veicolo OB di TRP, HDOB1, che ha subito un importante ammodernamento per l’utilizzo di Bolero.

Con sede a Melbourne, TRP copre 525 eventi in tutto lo stato di Victoria e produce oltre 3.500 ore di trasmissioni di corse in HD dal vivo ogni anno. La nuova infrastruttura HDOB1 con 22 telecamere, progettato da TRP e costruita da Sony, è un pilastro dello Spring Racing Carnival, che include una delle gare di alto profilo del mondo, la Melbourne Cup.

“Di tutte le soluzioni che abbiamo preso in considerazione per l’aggiornamento di HDOB1, Bolero offriva le funzionalità più avanzate. Insieme alla flessibilità per il routing del segnale decentralizzato di MediorNet, Bolero ci offre una qualità vocale, affidabilità e portata eccezionali “, ha affermato Charles Cole, Engineering and Technical Operations Manager, TRP. “Bolero ha semplificato le comunicazioni sul campo, ma allo stesso tempo ci offre un’enorme potenzialità rispetto alle tradizionali comunicazioni RF. Le impostazioni, le modifiche e le aggiunte che prima erano sempre una sfida ora vengono eseguite facilmente con pochi clic del mouse. Inoltre, abbiamo assistito a una notevole riduzione dei costi relativi alla distribuzione e interconnessione”.

In precedenza, la struttura principale di TRP si basava su un flusso di comunicazioni radio a due vie e su un router video centralizzato tradizionale, con le infrastrutture degli ippodromi che variavano da pista a pista. TRP ha affrontato le sfide più comuni date dall’utilizzo dei canali radio bidirezionali per le comunicazioni, come problemi di licenza per più utenti su una singola frequenza, interferenze e complessità di gestione dello spettro per grandi produzioni e altro ancora. Bolero elimina tutti questi problemi lavorando con un core router MediorNet MetroN e 21 nodi MediorNet MicroN, inclusi frame fly-away e multiviewer integrati. La soluzione Riedel integrata consente una distribuzione modulare e continua di segnali video, comunicazioni e dati all’interno di ogni ippodromo per la produzione broadcast.

La combinazione Bolero-MediorNet ha rimosso i colli di bottiglia della precedente configurazione, dando a ciascuna postazione di comunicazione sul campo un canale e consentendo ai team di lavorare in modo indipendente ed efficiente. Prima, la dipendenza dal singolo router video significava che gli utenti erano vincolati dalle dimensioni del router e dal design dell’infrastruttura dell’unità OB; con MediorNet, ogni posizione è in grado di accedere a tutti i segnali senza influenzare gli altri.

“L’installazione di TRP è una vera pietra miliare: il primo progetto di camion OB in Australia in cui Bolero sostituisce un precedente sistema di lavoro radio a due vie. L’implementazione è particolarmente degna di nota per la sua forte attenzione alle soluzioni basate su IP, sfruttando l’esperienza di Riedel nei flussi di lavoro basati su IP e sullo standard SMPTE ST 2110 per la trasmissione “, ha affermato Espen Brynildsen, Technical Solutions Manager, Riedel Communications Australia. “Uno dei fattori chiave di successo di questo progetto è stata l’eccezionale cooperazione e la comunicazione aperta tra Riedel, Sony e TRP su aspetti quali la funzionalità degli switch e l’ottimizzazione della rete.”.

Info: www.riedel.net

Vai alla barra degli strumenti