Shure protagonista al GRAMMY Awards 2021

Trasmesso in diretta dal Los Angeles Convention Center, il 63° GRAMMY® Awards è stata una serata che ha celebrato la musica con le esibizioni dei migliori artisti di diversi generi musicali. La maggior parte delle 23 produzioni presenti si sono affidati al sistema wireless digitale Axient® e ai microfoni Shure.

 

Durante la cerimonia, il presentatore Trevor Noah ha utilizzato un microfono palmare Axient Digital SM58®. La qualità audio impeccabile è una vera testimonianza della capacità di Axient Digital di comportarsi molto bene in ambienti RF notoriamente difficili.

Durante la serata una lunga lista di donne come Beyonce, Taylor Swift, Billie Eilish, Dua Lipa e Megan Thee Stallion. Dua Lipa, che ha vinto il GRAMMY per il miglior album vocale pop, con un microfono portatile Axient Digital KSM9 rosa ed è stata raggiunta sul palco da DaBaby che ha utilizzato un microfono portatile Axient Digital KSM8 nichel per “Levitating”. Successivamente Mickey Guyton, la prima donna nera nominata come artista country solista, ha cantato “Black Like Me” con un microfono portatile Axient Digital KSM9.

Una delle esibizioni più calde della serata è stata quella del miglior nuovo artista, Megan Thee Stallion, che ha utilizzato un microfono portatile Axient Digital SM58 per la sua interpretazione di “Body” e del brano vincitore del GRAMMY “Savage”. Stallion è stato successivamente raggiunto sul palco da Cardi B, che ha indossato un microfono Shure TwinPlex abbinato all’elegante e facilmente occultabile trasmettitore da cintura Axient Digital Micro.

Come sempre, la trasmissione ha reso omaggio alle persone scomparse lo scorso anno. The In Memoriam includeva quattro esibizioni con Bruno Mars (Super 55) e Anderson Paak che celebravano Little Richard, Lionel Richie (SM58), Kenny Rogers, Chris Martin (SM58) e Brittany Howard (SM58) con Gerry Marsden, e Brandi Carlile che rendeva omaggio a John Prine, uno degli artisti scomparsi nel 2020 per il coronavirus.

 

 

Un’aggiunta degna di nota ai GRAMMY di quest’anno include l’Accademy che riconosce molti dei luoghi di musica indipendente del paese che sono stati fortemente colpiti dalla pandemia dello scorso anno. I dipendenti dell’iconico Apollo Theatre di New York, dello Station Inn di Nashville, del Troubadour e dell’Hotel Café (entrambi a Los Angeles) hanno presentato per tutta la notte.

“Quando si trattava di scegliere il microfono per la performance di Lil Baby, andare con Shure è stato un gioco da ragazzi”, ha detto Tim Hibbert, monitor e mixer per Lil Baby. “Sul palco o sul set, posso sempre fare affidamento sulla stabilità della serie Axient Digital. Abbinato alla stabilità sonora di una capsula Beta 58A … diventa magico. “

Come sempre, gli specialisti dei prodotti Shure erano disponibili per garantire che tutte le esigenze degli artisti fossero soddisfatte. “Nonostante lo spettro disponibile limitato e la produzione impegnativa, le operazioni wireless sono state impeccabili per tutta la trasmissione”, ha affermato Cory Lorentz, Artist Relations Manager, Shure.

Info: www.prase.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti