Educational di Audio Effetti: Briteq e JB Systems

Audio Effetti presenta un nuovo appuntamento con la serie Educational incentrato su due prodotti che, per particolarità costruttive e performance, semplificano il lavoro soprattutto quando si parla di installazioni fisse: BT-PROFILE COMPACT 3200K di Briteq e DMX RECORDER di JB Systems.

Il BT-PROFILE COMPACT 3200K di Briteq è un piccolo e performante profiler LED di dimensioni ultracompatte, lungo circa 30cm e dal peso di poco più di 1Kg.

È dotato di quattro ghigliottine a inserimento totale, dal movimento molto fluido e preciso; tra gli accessori a corredo troviamo un comodo telaio portafiltri di tipo gel utili, ad esempio, a variare la temperatura colore e una ghigliottina portagobo ideale per utilizzi teatrali o pubblicitari.

L’ottica di BT-PROFILE COMPACT 3200K è uno dei suoi assi nella manica perché si tratta di un’ottica zoom, capace di passare in maniera continua da 19° a 36° di apertura, accompagnata da una semplice e precisa messa a fuoco che rende questo prodotto veramente molto versatile.

All’interno di BT-PROFILE COMPACT 3200K troviamo un eccezionale engine LED white da ben 40W, luce bianco calda a 3200 Kelvin in grado di generare un sorprendente flusso luminoso con indice di resa cromatica superiore a 90, questo engine, coadiuvato da un’efficace sistema di raffreddamento fanless assolutamente silenzioso, risulta quindi adeguato in tutte quelle installazioni come gallerie d’arte, musei, esposizioni fotografiche dove qualità della luce e silenziosità sono fondamentali nella scelta dei prodotti.

BT-PROFILE COMPACT 3200K nasce per sostituire in tutto e per tutto i vecchi profilatori alogeni, ottimizzando consumi elettrici e calore generato praticamente azzerando la manutenzione e rendendo la vita facile agli installatori grazie anche a un’ulteriore caratteristica che lo distingue dai concorrenti. BT-PROFILE COMPACT 3200K, nonostante abbia un engine LED, può essere dimmerato come un tradizionale faretto alogeno tramite un comune triac dimmer. Risolvendo e semplificando anche le numerose installazioni retro-fit in cui possiamo cimentarci con ottimi risultati grazie a prodotti come BT-PROFILE COMPACT 3200K.

Invece, il DMX RECORDER di JB Systems è utilissimo in tutte quelle installazioni in cui i sistemi luci non necessitano di controllo “live” dei proiettori, o dove il controllo può essere affidato anche a personale non esperto rendendo la scelta e la variazione di uno scenario luminoso anche di un sistema lighting molto complesso un’operazione semplice, a prova di errore e alla portata di chiunque.

Racchiuso in una sola unità rack, abbiamo un avanzato registratore DMX, che ci mette a disposizione ben 8 chase, assegnati e richiamabili da altrettanti tasti fisici dedicati su cui poter registrare fino a 5 minuti di show DMX ognuno.

Ciascuno di questi chase può essere poi mandato in play, rallentato, velocizzato o stoppato direttamente dai comandi frontali del recorder dove troviamo anche il classico comando di blackout.

Questi relativi al playback sono gli unici tasti attivi quando il DMX RECORDER è in modalità user mode, in modo che non sia possibile cancellare o modificare quanto impostato nella macchina, mentre settando la macchina in modalità system mode, si abilitano i tasti di sistema e il display permettendo all’operatore di accedere alle funzioni di registrazione, di backup e restore degli show e molte altre funzioni come la modalità di riproduzione dei chase, se loop o cycle o se il playback deve essere triggerato dal tempo impostato sulla macchina o dal segnale musicale che il DMX RECORDER può ricevere sia dalla connessione di linea sia dal microfono integrato.

Nella parte posteriore della macchina scopriamo inoltre che è possibile connettere via cavo cat5 anche un comodo e molto ben costruito pannello di controllo remoto completamente touch – DMX RECORDER REMOTE – che possiamo installare distante dall’unità recorder e che offre all’operatore solo i tasti di selezione scenario, play stop e blackout per rendere il sistema ancora più a prova di errore.

JB Systems, con questo sistema DMX RECORDER, offre quindi a tutti gli installatori una soluzione performante ma semplice ed economica per risolvere il problema di offrire ai clienti un sistema di controllo luci semplice, a prova di errore e che non richieda alcuna conoscenza specifica, caratteristica che nessuna consolle DMX neppure le più easy può offrire.

Info: AudioEffetti.com

Vai alla barra degli strumenti