G-Spot di SGM illumina il castello di Kajaani

Per celebrare l’ultima notte d’autunno e per entrare nella stagione invernale, il lighting designer finlandese Kari Kola ha schierato una flotta di teste mobili SGM G-Spot per l’edizione 2020 di “Winter is coming“.

Lo storico castello in pietra di Kajaani, si trova nel cuore della città che porta il suo nome. Nel corso dei secoli il sito è servito da residenza per i nobili e in seguito da prigione. “Si dice che di tanto in tanto ci sia un fantasma che visita il castello”, ha detto Kari, che ha immerso il pubblico in uno scenario da sogno che rievocava le fredde temperature invernali, il calore di un castello rovente e un’atmosfera misteriosa.

Le temperature fredde, la pioggia costante e un solo giorno di setup a disposizione hanno fatto sì che Kari potesse fare affidamento sui suoi G-Spot di SGM che “… sono perfetti per questo tipo di progetto, e sono in grado di lavorare all’aperto senza alcuna protezione aggiuntiva”.

Le fixture sono state utilizzate sulle pareti esterne del castello con gobo astratti che, combinati con la sorgente LED RGB del G-Spot e l’uniformità del fascio luminoso, hanno permesso a Kari Kola di ottenere le trame e le temperature di cui aveva bisogno per immergere il pubblico in un’atmosfera misteriosa e affascinante.

http://youtu.be/<codice_video_youtube>

Gli apparecchi sono stati forniti da Valoparta LTD che attualmente è in possesso di 30 SGM G-Spot acquistati nel 2014. “Utilizzo SGM G-Spot dal 2014… e sono ancora in buone condizioni…”, ha dichiarato Kari Kola. “Tutte le unità hanno alle spalle installazioni temporanee principalmente all’aperto e in condizioni spesso molto difficili”.

Info: www.sgmvideo.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti