La Philharmonie Luxembourg si affida alla serie PM di Yamaha

Nel 2016, la Philharmonie Luxembourg della città di Lussemburgo è diventata la prima sala per concerti di musica classica europea a installare in modo permanente un sistema di missaggio digitale Yamaha RIVAGE PM10 e nel 2020 è stato aggiunto un ulteriore RIVAGE PM7.

Il Grand Auditorium da 1328 posti della Philharmonie Luxembourg combina l’acustica delle classiche sale da concerto con l’atmosfera di un teatro shakespeariano. La più piccola Salle de Musique de Chambre presenta pareti curve e può ospitare fino a 313 persone, mentre i quattro foyer del locale possono essere utilizzati anche per spettacoli.

Il locale ha adottato i sistemi di missaggio digitale Yamaha sin dalla sua apertura nel 2005; inizialmente un PM5D e M7CL-32, poi un CL5 e il RIVAGE PM10. La qualità del suono del RIVAGE PM10 era così impressionante che, nel 2020, è stata presa la decisione di sostituire il CL5 con un sistema RIVAGE PM7.

“La qualità audio del sistema RIVAGE PM10 è eccellente. Ci lavoriamo dalla prima versione del firmware e le prestazioni sono migliorate con ogni aggiornamento. Anche le configurazioni complesse ora sono facili da creare”, afferma Thomas Leisen, ingegnere di missaggio freelance che lavora regolarmente con il team interno della Philharmonie Luxembourg.

“La capacità di separare i singoli settori e quindi lavorare con due operatori alla console è una buona caratteristica e con l’editor offline, gli operatori possono ottenere una buona panoramica delle funzioni del sistema e preparare facilmente le impostazioni. Il sistema ha soddisfatto pienamente le mie aspettative ed è un piacere lavorarci. È stato anche ben accolto dai fonici ospiti”.

“Il sistema è molto apprezzato dagli ingegneri ospiti”, conferma Marko Schneider, altro fonico che mixa regolarmente spettacoli alla Philharmonie Luxembourg. “Molti hanno lavorato qui per la prima volta su un sistema RIVAGE PM. La prima cosa che fanno è sempre quella di farsi dei selfie!”

Il successo del sistema PM10 ha fatto si che il team audio del teatro iniziasse a cercare un sistema complementare, che fosse ugualmente adatto per il missaggio dei monitor nel Grand Auditorium e come soluzione flessibile per applicazioni sofisticate nella Salle de Musique de Chambre e per le performance nel foyer.

“Quando abbiamo investito sul RIVAGE PM7, abbiamo anche sostituito i nostri rack I/O Rio3224-D con le nuove versioni D2. Questo per ottenere due sistemi di fascia alta con 64 ingressi: il PM10 con il rack I/O RPio622 e il PM7 con i rack della serie D2 R. Se combinati, i due sistemi possono gestire FoH e monitor per le nostre produzioni più grandi nel Grand Auditorium”, afferma Hagen Tschek, Senior Manager Stage Operations della Philharmonie Luxembourg.

“La combinazione di RIVAGE PM7 e dei rack I/O D2 ha fornito un enorme miglioramento del suono, grazie agli head amp migliorati”, afferma Marko Schneider. “Tutto sembra più chiaro e, quando lo si utilizza per il monitoraggio, la condivisione del guadagno con il sistema PM10 funziona perfettamente. Ora tutti i sistemi di missaggio della Philharmonie Luxembourg hanno la qualità sonora per eguagliare il suo status di luogo davvero di classe mondiale”.

Info: www.yamahaproaudio.com

Vai alla barra degli strumenti