Riedel protagonista a Wimbledon

Riedel Communications insieme all’All-England Lawn Tennis and Croquet Club (AELTC) ha installato una rete di comunicazione e routing del segnale basata sulla tecnologia di trasporto ed elaborazione del segnale in tempo reale MedioNet di Riedel e sul mainframe intercom a matrice digitale Artist all’interno del tempio del tennis di Wimbledon. Affidandosi alle soluzioni Riedel da oltre un decennio, l’AELTC ha costantemente ampliato la propria infrastruttura Riedel in occasione dei campionati di Wimbledon 2021.

Wimbledon è il torneo di tennis più antico del mondo, i campionati sono tenuti dall’AELTC dal 1877 e rappresentano uno dei quattro tornei del Grande Slam nel tennis professionistico. Per il torneo 2021, la soluzione MediorNet/Artist ha facilitato il missaggio audio remoto per supportare le comunicazioni tra arbitri, team di sicurezza, audio e produzione, nonché feed video per aiutare il team audio nella distribuzione di feed. Mentre la rete di base rimane attiva tutto l’anno presso l’AELTC, Riedel Managed Technology è stata introdotta per fornire alcuni sistemi aggiuntivi, i nodi e altre attrezzature necessarie per supportare il torneo in 18 campi diversi durante i 14 giorni di Wimbledon.

“Wimbledon è ricco di tradizione, ma di certo non restiamo fermi. Cerchiamo sempre di rimanere al passo con la tecnologia e di applicare le ultime innovazioni per migliorare i Campionati”, ha affermato James Henry Breward, specialista in audio e comunicazioni di AELTC. “Sappiamo di poter contare sulle apparecchiature Riedel per fornire comunicazioni affidabili e senza interruzioni con una qualità audio fantastica. Riedel è un partner inestimabili nella nostra frenetica corsa a Wimbledon”.

L’installazione permanente di Riedel all’AELTC consiste in un nodo intercom Artist-64 e 2300 SmartPanel per supportare i team di sicurezza e audio tutto l’anno.

In vista del torneo di Wimbledon 2021, la divisione Riedel Managed Technology ha ampliato l’infrastruttura fissa con un’ampia gamma di apparecchiature aggiuntive per Artist e MediorNet, tra cui dispositivi di distribuzione multimediale ad alta densità MediorNet MicroN, circa 120 pannelli intercom e Bolero, che offre copertura su gran parte dei terreni. Con la loro capacità di gestire configurazioni illimitate, i MicroN modulari si sono rivelati utili in particolare nella sala di controllo principale dell’AELTC, il centro nevralgico di tutti i segnali audio, dove si uniscono i segnali dei 18 campi.

MicroN aggiuntivi configurati con l’app Riedel MultiViewer si trovavano nella sala rack PA Center Court. Ciò ha consentito alla troupe di produzione di mixare segnali audio per un massimo di 36 trasmissioni SDI e feed MADI da Artist, audio house, comunicazioni OB a 4 fili e feed di programmi. I misuratori audio sui multiviewer MicroN sono stati personalizzati per mostrare il microfono di ciascun arbitro sul lato sinistro e il segnale inviato al PA lato campo sulla destra, mentre l’UMD mostra lo stato dell’interruttore del microfono dell’arbitro.

Graham Taylor e James Breward

Brew ha aggiunto: “Gli SmartPanel sono estremamente robusti e tuttavia facili da usare, cosa che i nostri team di produzione apprezzano molto. Anche le persone che non hanno mai utilizzato i pannelli sono in grado di integrarli istantaneamente nei propri flussi di lavoro. È un modo davvero intelligente di lavorare.”

Info: www.riedel.net

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti