Luigi Agostini nuovo contributor di ZioGiorgio

ZioGiorgio dà il benvenuto al nuovo contributor Luigi Agostini, professionista sin dagli anni 80 e con alle spalle diverse esperienze che vanno dal tech support digidesign a distributore esclusivo Apogee Electronics e Audient, passando dalla produzione di hardware e software italiano venduto in Giappone, Stati Uniti e Australia, per arrivare alle installazioni degli ultimi anni.

Luigi è prima di tutto musicista, compositore e autore. Realizza prodotti hardware e software per l’audio professionale multi-canale ed è un esperto sound designer e consultant per installazioni e concerti.
Tra le sue numerose esperienze la realizzazione dell’impianto multi-canale a 24 diffusori dell’Auditorium Chiti presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni, la spazializzazione audio a 48 canali per la Torre della Comunicazione di Villa Rufolo, a Ravello, quella del Bosco di Luce per il padiglione ENEL Energia ad EXPO 2015, per l’installazione Magnificent con voce narrante di Andrea Bocelli presso il Palazzo Vecchio a Firenze e quella per l’evento immersivo Mascagni Festival, con la partecipazione di Beatrice Venezi, Luca Zingaretti e molti altri ancora. Ulteriori informazioni sono presenti qui.

Insieme a Luigi svilupperemo una serie di articoli che toccheranno argomenti come audio immersivo, tecnologie, esempi pratici di installazioni, analisi del mercato attuale e molto altro ancora.

Aldo Chiappini COO ed Editor-In-Chief ha commentato così l’arrivo di Luigi Agostini: “Ultimamente si fa un gran parlare di Audio Immersivo, un po’ per moda un po’ per necessità. Ricordo bene di aver sentito argomentare Luigi di Audio 3d, spazializzazione e Audio Immersivo in tempi non sospetti, stiamo parlando del 2005-2006, quando io stesso mi apprestavo a muovere i primi passi in questa azienda.
Nel momento in cui abbiamo pensato ad una rubrica che si occupasse di queste tematiche il suo è stato il primo nome e s
ono sicuro che Luigi sia la persona giusta.
Non parleremo solo di questioni squisitamente tecniche – in cui Luigi è estremamente preparato – ma anche di vita vissuta, storie di successo ed installazioni reali e perfettamente funzionanti, teoria quindi ma tanta pratica, come piace da sempre a noi…”

Benvenuto Luigi!

Vai alla barra degli strumenti