Robe FORTE alle selezioni slovene per ESC2022

Si sono svolte in Slovenia le selezioni per l’Eurovision Song Contest 2022, organizzate dalla Radiotelevizija Slovenija (RTV SLO) negli studi principali di Lubiana per tre fine settimana, con due semifinali e una finale, tutte trasmesse in diretta sulla TV nazionale.

Il lighting designer Crt Birsa ha utilizzato 66 teste mobili Robe, tra cui 13 FORTE ad alta potenza per dare origine a 24 look unici e sorprendenti in cui i concorrenti potessero esibirsi.
Crt ha usato FORTES per la prima volta insieme ad altri 53 apparecchi Robe, forniti da Event Lighting. Il progetto di Crt ha sfruttato anche le luci residenti dello studio televisivo.

Il briefing del regista prevedeva un forte contrasto tra i diversi artisti, così sono stati allestiti due setup completamente diversi – sfalsati di 90 gradi l’uno rispetto all’altro – sullo stesso palco, permettendo ai performer e alle telecamere di presentare un “palcoscenico” diverso e un diveros quadro visivo sullo sfondo. Il primo look era composto da un grande schermo LED sopra il palco, con tutte le sorgenti di luce nascoste, e che contrastava nettamente con l’architettura dell’altra scena che era definita da fasci di luce.

Le fixture Robe FORTE erano posizionate sul pavimento, riempiendo l’area dello sfondo di entrambi gli spazi con potenti fasci e gobo. Essendo le uniche luci presenti sul pavimento, avevano anche un ruolo strategico. “Mi sono piaciuti molto i fasci, l’intensità, i colori e la fluidità generale, e hanno lavorato in modo molto affidabile e preciso durante tutte le trasmissioni”, ha spiegato il LD, aggiungendo che ha apprezzato anche la raffinata miscelazione dei colori – sia il sistema CMY che le ruote colore – oltre alla nuova funzione per la selezione contemporanea dei gobo. “Per gli eventi dal vivo penso che siano l’ideale”, ha confermato.
Sul rig c’erano anche 19 Robe MegaPointe e 15 Pointe, che sono i preferiti di Crt, come un “must have” nei suoi rig luce.

I Pointe erano posizionati su tre sezioni verticali e fornivano un’illuminazione laterale su una vista del palco e forti esplosioni come verticale centrale per la seconda. 19 MegaPointes sono stati montati e nascosti sopra lo schermo a LED su tre truss leggermente asimmetriche. Due Robe BMFL sono stati utilizzati come luci chiave su ogni vista del palco e 11 ParFect sono stati utilizzati per illuminare le sezioni inferiori del set. Crt ha anche utilizzato 6 Robe Square 5×5 matrix moving LED come speciali, sospesi e nascosti sul palco dietro la scenografia. “Nel contesto giusto queste luci sono davvero belle”, ha commentato.

Crt e il team creativo hanno iniziato a lavorare su questo progetto a novembre. Il flusso di lavoro comprendeva la visualizzazione del set, dell’illuminazione e del video in WYSIWYG, permettendo a tutti di vedere correttamente la giustapposizione e le sinergie dei diversi elementi mentre ricevevano la musica dai diversi artisti e decidevano i look di base per ogni pezzo.
Sul posto, l’illuminazione è stata programmata da Crt, un compito complesso a causa del design asimmetrico e degli aspetti di illuminazione condivisi per i due diversi set-up. La canzone di ogni concorrente è stata affiancata ad unb timecode per gestire al meglio la precisione e le inquadrature della telecamera, mentre il mixaggio è stato pre-programmati utilizzando CuePilot.

I risultati sono stati spettacolari, con Crt che ha dimostrato che un approccio minimalista ben eseguito con apparecchi ben scelti, perfettamente integrato con il set innovativo e il visual design.
La vincitrice delle selezioni è stata “Disko” di LPS, che rappresenterà la Slovenia nella finale dell’Eurovision Song Contest di quest’anno a Torino, in Italia, a maggio.

Info: www.robe.cz

Vai alla barra degli strumenti