Showtec Media Panel CCT: il pannello LED da studio bianco caldo-daylight regolabile

Showtec presenta il suo terzo modello della serie Media Panel. Si tratta di Showtec Media Panel 100 CCT, con CRI 96, che consente un’accurata regolazione della temperatura cromatica dal bianco caldo (3000 K) al bianco daylight (5600 K). Questa lampada da studio di piccole-medie dimensioni è l’ideale per creatori di contenuti come blogger, streamer e presentatori di webinar.

Showtec sta gradualmente ampliando la sua gamma di pannelli multimediali. Le due versioni precedenti sono il Media Panel 50 e il Media Panel 100. Questi pannelli LED da studio di colore bianco daylight da 50 e 100 watt si sono rivelati un’ottima risorsa per gli studi di piccole e medie dimensioni. 5600 K è la temperatura standard per la luce naturale all’aperto e può essere utilizzata per retroilluminare il soggetto. All’inzio, l’effetto può sembrare piuttosto cinematografico, ma è necessario regolare correttamente il bilanciamento del bianco della fotocamera per ottenere l’effetto corretto.

Lo Showtec Media Panel 100 CCT è un pannello simile, ma consente di scegliere con precisione qualsiasi temperatura di colore desiderata tra tungsteno e bianco daylight. La luce al tungsteno è l’altro lato dello spettro. Questa luce ha una temperatura di colore di 3200 K e simula le normali lampadine domestiche. La luce dà una sensazione più calda e ha un aspetto più sul giallo. L’opzione per effettuare la sintonizzazione tra bianco daylight e tungsteno è una caratteristica importante per la maggior parte dei creatori di contenuti professionali poiché aiuta a creare l’atmosfera desiderata su un set cinematografico.

Tutte e tre le versioni di Media Panel possono essere utilizzate per applicazioni mobili grazie al supporto Showtec per batteria V-mount. Questo supporto è opzionale e può contenere fino a due batterie V-mount. Ciò consente di filmare tutto il giorno senza dover collegare i pannelli multimediali alla rete di alimentazione.

Info: www.highlite.com

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti