Devo comprare casse nuove ma non so quali!!!

Home Forum Service e dintorni Devo comprare casse nuove ma non so quali!!!

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da  lozero 5 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #70348

    andreone85
    Partecipante

    Ciao a tutti sono nuovo qui e vorrei chiedervi un consiglio per gli acquisti.
    So che ci sono decine di discussioni sull’argomento ma nulla sui modelli che ho individuato io quindi HELP!!!

    Ho un impiantino che uso per i miei gruppi e per un discreto numero di service (principalmente all’aperto max 500 persone). Finora avevo una coppia di vecchissime EV SX200A ma devo sostituirle. Sotto ho 2 sub DB Technologies 18H e mi serve un consiglio per le nuove teste.

    Prima di tutto i due grandi dubbi amletici: Cabinet in legno o in plastica? Cono da 10 o rimango sul 12? Finora ho avuto il 12 e andavo bene quindi ho individuato tutte casse da 12 ma sono aperto al cambiamento se ne vale la pena. Il 15 non lo voglio proprio. Preferisco tutta roba attiva. Mi interessa la qualità del suono più di ogni altra cosa, ovviamente anche il volume erogato e la qualità costruttiva del prodotto ma principalmente deve sentirsi divinamente bene. Se devo scegliere tra volume e qualità voglio la qualità, non sono un fonico che alza il master, anzi quasi sempre lo abbasso. I miei lavori vanno dal gruppo metallaro che spaccano il mondo ai duetti contrabbasso voce e violino ai duetti acustici alle voci liriche ai cori e anche qualcosa in teatro quindi faccio di tutto un po.

    I modelli che ho individuato (per non esagerare con gli euri) sono:
    – rcf hd 12-a mk iv
    – rcf 4pro 2031-a
    – rcf art 712-a mk iv
    – fbt xlite 12a
    – fbt pro 12a
    – db technologies lvx 12
    – qsc k12.2
    – qsc kw122

    Lo so la forbice di prezzo è ampia va dai 900 ai 2000 la coppia. Non consigliatemi degli usati perché devo fare un finanziamento quindi serve il nuovo.

    Onestamente le casse che ho elencato non le ho mai sentite direttamente suonare. Ho sentito tutti i marchi ma con altri modelli anche perché non avevo in previsione di cambiare le mie quindi non mi interessavo molto…

    Grazie a tutti per qualsiasi consiglio!

    #70372

    vicus
    Partecipante

    Visto che hai i 18H ti direi di valutare anche la IG3T sempre di dB. Ne puoi usare una per lato e se un giorno vuoi raddoppiare hanno studiato l’accoppiamento acustico in modo che si sommino bene dandoti anche un minimo di beam stearing.

    Per il resto l’unico vero consiglio è di andarle a sentire assieme. Difficile trovarle tutte ma qualcuna è molto comune.

    #70403

    andreone85
    Partecipante

    Viste, ma vengono 1600 euro l’una…decisamente fuori budget. Non riesco a sforare i 2000 per la coppia ma grazie del consiglio!

    #70465

    vicus
    Partecipante

    Le trovi anche a qualcosa meno comunque peccato perché vanno decisamente bene.

    #70475
    Diego Caratelli
    Diego Caratelli
    Moderatore

    Il sub che hai presenta diversi tipi di combinazioni possibili a livello di uscite ed x-over, quindi non mi preoccuperei molto dell’accoppiamento con una testa piuttosto che un altra.
    L’unico problema che potresti avere è nel bilanciamento di potenza tra top e sub, ma quello va visto anche in base ai generi musicali che l’impianto dovrà riprodurre.
    I tre marchi italiani che citi sono ottimi prodotti, ma hanno la tendenza a suonare un po’ aperti sulle medioalte, qsc probabilmente ha un timbro un po’ più bilanciato, questo per lo meno da ascolti che ho avuto la possibilità di eseguire.
    Comunque niente che non sia correggibile con un eq…
    Io fossi in te valuterei parametri come il peso della cassa, le possibilità di montaggio a monitor e di sospensione, oltre che l’assistenza… poi grosso modo son tutte casse che vanno bene.
    Ciao.
    D.

    #70481

    andreone85
    Partecipante

    Nel negozio dove vado di solito mi hanno consigliato o le lvx o le montarbo fire 12a mk2 (le nuove, le vecchie facevano pietà lo so). Oggi le abbiamo montate nel loro parcheggio con i miei sub e ho sentito le lvx le fire e le k12.2. Niente da fare, montarbo vince senza sforzi sia per volume che per chiarezza della riproduzione. E poi anche dovessi usarle senza i sub hanno già da sole dei bassi che tuonano. Il peso non mi preoccupa, ero già propenso ai cab in legno quindi sono pronto. Direi che tornerò in casa montarbo dopo anni (fu il mio primo monitor da tastiera 20 anni fa…). Grazie a tutti!

    #72514

    sergiomusic
    Partecipante

    Ciao Diego Caratelli,

    ho letto questa discussione ed ho molto apprezzato le tue risposte.
    Anche la nostra piccola compagnia teatrale sta acquistando un impianto per teatro-musical da fare in teatri di medie dimensioni ed in medi spazi all’aperto.

    Il musical avrà una traccia registrata, con i cori registrati, e live i “ragazzi/attori” utilizzeranno fino a tre radiomicrofoni contemporaneamente (che acquisteremo in una seconda fase); naturalmente i ragazzi canteranno live i cori, con due microfoni a bordo palco, anche se sopra la base pre-registrata…… totale quindi tre radiomicrofoni e due microfoni da coro.

    Dopo un paio di settimane di studio, sto orientando la scelta del gruppo verso l’acquisto di uno tra i due seguenti impianti che ho attentamente analizzato sul web e dal vivo:

    RCF Evox 12 (il mio preferito)
    BOSE F1 812

    La scelta è stata fatta per qualità audio, potenza, compattezza e portabilità. Sei d’accordo?
    Gli ultimi dubbi sono su …..sull’uso in teatro con balconate (tre) e …….utilizzabilità anche per band live.

    Mi serve il tuo conforto prima dell’acquisto.
    Grazie.

    #73408
    Diego Caratelli
    Diego Caratelli
    Moderatore

    Ciao, scusami per il ritardo in questo periodo sono stato stracarico di cose…
    Veniamo a noi, sperando che possa esserti ancora utile!
    Sono usi molto diversi: all’aperto gli impianti a colonnina tipo l’Rcf possono andare bene per spazi abbastanza limitati perchè soffrono la dimensione limitata dei woofer della testa, che sulla mediobassa risultano un po’ leggerini per ovvi motivi…
    Quello che a me preoccuperebbe di più, però, è il problema della diffusione verticale, nel senso che in teatro se non aggiungi altro materiale per le balconate, gli spettatori in alto non avranno una buona copertura perchè le colonnine, come l’impianto bose, hanno un pattern abbastanza stretto.
    Anche se ruotassi per assurdo la testa per piano, avresti comunque una copertura limitata.
    Tra i due, forse, il Bose è un po’ più flessibile come utilizzo, monta un woofer da 12 pollici che male non fa ed ha la possibilità di aprire un po’ la dispersione sulla medio alta…
    Probabilmente, in un sistema tipo l’evox, ti servirebbero almeno due casse da sovrapporre, ma non so se su quel tipo di impianto la cosa sia fattibile…
    A mio modo di vedere, ti sarebbe più utile prendere anche due casse più piccole (tipo con woofwr da 10 pollici) ma almeno una coppia per pare, in modo che puoi orientarle per ottimizzare la copertura: il teatro purtroppo è una situazione “bastarda” perchè devi avere ampia copertura in poco spazio, e con i prodotti normali non è così semplice…
    Ciao.
    D.

    #73489

    lozero
    Partecipante

    Ciao!io senza ma e senza se comprerei 2 verseaudio insider15 ,le ho comprate per la prima volta nel 2011 hanno una qualita’ e un potenza superiore a tutte quelle citate da te .Ne ho acquiostate un altra coppia due anni fa’ avendo due gruppi musicali sempre usate mai un problema e comunque i ricambi sono totalmente italiani!!ho provato yamaha dsr rcf 712 fire 12 non c’e’ confronto.Sono da 15 pollici ma leggere superiori a tutte.

Stai vedendo 9 articoli - dal 1 a 9 (di 9 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

Vai alla barra degli strumenti